Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde

Notare che: Questo sito utilizza link di affiliazione. I nostri affiliati sono mostrati nella barra laterale di la homepage

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 11

Perduti, catturati e gettati in una fossa davanti a migliaia di spettri stridenti per essere il loro intrattenimento, la nostra intrepida banda di tester si ritrova alla mercé degli spietati non morti. Come se la caverà la nostra banda di eroi? Scoprilo nel nostro articolo Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde!

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

Artus-Opus-FauxHammer-Starter-Set-Banner-3
Phrozen Sonic Mini 8k - Banner

15% off Phrozen con codice: “22PRFHDP15

Banner di LockerToys JoyToy

I nostri negozi affiliati / hobby

FauxHammer - Ultimo video su YouTube

Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde – Introduzione

Stiamo provando qualcosa di un po' diverso qui su FauxHammer.com.

In passato, siamo stati un po' scarsi sui nostri contenuti di playtest. Abbiamo cercato di inserirlo negli articoli come e quando abbiamo il tempo e lo spazio per farlo, ma abbiamo sempre pensato che meritassero di più.

Giocare con le tue miniature, il tuo gioco in scatola o qualsiasi altro acquisto relativo all'hobby che hai fatto è una parte cruciale dell'esperienza dell'hobby. Per alcuni, sedersi e giocare con le miniature è l'unico motivo per acquistarle e dipingerle.

In quanto tale, qui su FauxHammer.com, vogliamo iniziare a fare un po' di più di questo. In passato, lo abbiamo inserito in recensioni di prodotti più estese, ma riteniamo che meriti il suo spazio.

Abbiamo deciso che il fantastico Epic Encounters: Arena of the Undead Horde di Steamforged Games era il posto perfetto per provarlo. Per ottenere l'esperienza di test più autentica, abbiamo coinvolto alcuni fan, amici e familiari di FauxHammer.com per mettere alla prova Arena of the Undead Horde.

Incontri epici Arena of the Undead Horde Box SFG Photo
Fonte: Giochi Steamforged

Pertanto, potresti voler assicurarti di aver familiarizzato con il nostro Recensione di Arena of the Undead Horde prima di continuare a leggere!

Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde – The Team

Ogni incredibile avventura (o Epic Encounter) ha bisogno di una banda di intrepidi eroi. In quanto tale, permettetemi di presentarvi il gruppo di oggi:

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Giocatori 1

Da destra a sinistra, per prima abbiamo Lizzie, un druido aarakocra. Il prossimo è Richard, un mago mezzelfo. Accanto a lui siede Dave, un druido mezzelfo, e, ultimo ma non meno importante, Ollie, un barbaro nano delle colline.

Il gigante delle colline a sinistra riesce a malapena a mettere le gambe sotto il tavolo me. Non nella foto c'è un'altra Lizzie - una di precedente fama di playtest. La sua padronanza della macchina fotografica e degli ordini delle bevande ha assicurato che le nostre buffonate fossero documentate e che nessuno svenisse per il caldo.

Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde – The Venue

Come potresti aver raccolto dallo striscione posizionato in modo non così sottile nell'immagine sopra, abbiamo riunito la nostra squadra di persone che sapevamo che erano disponibili tester di giochi altamente qualificati presso Il tavolo dei giochi a Norwich.

Incontri epici Torre dell'imperatrice Lich FauxHammer Plays 15

Il tavolo dei giochi è un luogo singolarmente fantastico. Progettato principalmente come un luogo in cui gli appassionati di giochi da tavolo e altri giochi da tavolo possono incontrarsi e condividere i propri hobby, non ha niente di quella sensazione di sala da gioco FLGS "attaccata sul retro". È una struttura elegante, elegante e spaziosa con spazio per tutti.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 6

Con molto spazio per noi, così come l'orda di persone che stavano giocando a Age of Sigmar nello stesso momento in cui eravamo lì, il locale vanta anche un eccellente inventario di prodotti per hobby.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 8
Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 7

Hanno persino in stock i set di Incontri epici!

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 9

Se ti viene un languorino durante le tue avventure, ti aiuteranno anche a trovare un po' di sostentamento. È possibile acquistare snack presso il locale, ma se avete bisogno di qualcosa di un po' più sostanzioso hanno una convenzione con il ristorante al piano di sopra, chiamato Mambo Jambo, che ti fanno ordinare dal loro menu. Ti permetteranno anche di ordinare il cibo direttamente al loro locale o di portare il tuo.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 23
Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 25

È anche dotato di aria condizionata. Questo è molto gradito dato che siamo stati lì in uno dei giorni più caldi dell'anno finora!

Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde – Playtest

Con l'introduzione della squadra e un tour di whistle-stop terminato Il tavolo dei giochi, è ora di iniziare a giocare!

Playtest – Configurazione

Se sei un DM, la configurazione di qualsiasi gioco di D&D è suddivisa in tre parti. In primo luogo, c'è l'interminabile, esasperante e folle passaggio noto come "Cercare di convincere tutti ad essere da qualche parte nello stesso giorno alla stessa ora per poche ore". Sfortunatamente, il set di Epic Encounters non include una pergamena magica che offre alle persone più tempo libero. Se lo facesse, sarebbe l'indiscussa risorsa TTRPG più grande di tutti i tempi.

Il secondo passo che ogni DM deve compiere prima della sessione è preparare l'avventura. I set di Epic Encounter di Steamforged Games sono completamente compatibili con la Quinta Edizione, quindi i DM dovranno assicurarsi di essere aggiornati sul set di regole. A seconda del tipo di DM che sei, alla fine deciderai quanto tempo investi in questo passaggio. Nella mia esperienza, i DM tendono a rientrare in una di due categorie.

Sono molto in quest'ultimo. In quanto tale, ho fatto un bel po' di preparazione per la nostra sessione – circa 11 pagine, in effetti.

Come abbiamo già detto, il libro della campagna dell'Arena of the Undead Horde è una risorsa scritta in modo intelligente. È abbastanza flessibile da fornire sia ai DM iper-organizzati che a quelli che seguono i pantaloni abbastanza per inserirsi facilmente nelle loro campagne. Non ho avuto problemi a creare le mie note sulle risorse nel Libro della campagna.

Il terzo e ultimo passaggio di preparazione riguarda le cose quotidiane. Avere il corretto, mappe, miniature, frammenti di scenario, statistiche e tutto ciò di cui hai bisogno per giocare davvero. Come già sappiamo, Arena of the Undead Horde ti offre tutto questo in uno stile eccellente.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 10
A ogni giocatore è stata fornita una miniatura della Cittadella dipinta a mano dalla mia collezione per rappresentare il proprio personaggio.

Campagna preparata, miniature pronte e tester assemblati. Tiriamo qualche dado!

Playtesting – Giocare l'incontro

Quindi, con tutto pronto, eravamo pronti per tuffarci subito. I set di Incontri epici hanno tre livelli di difficoltà:

  • Un livello basso, per i giocatori di livello 1-5. Sebbene sia ancora eccitante, l'incontro non sarà così mortale.
  • Un livello medio, per i giocatori intorno ai livelli 6-10. Leggermente più impegnativo, metterà alla prova i personaggi intermedi.
  • Un livello alto, per giocatori di livello 10+. I guanti sono davvero tolti. Gli incontri saranno mortali.

Per ottenere davvero il massimo dagli schemi (e per offrire ai giocatori molti incantesimi e oggetti con cui sperimentare), abbiamo optato per il livello di difficoltà alta. Pertanto, tutti i personaggi giocanti erano di livello 10.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 2
Stanno controllando i loro dispositivi perché è lì che si trovano le loro schede del personaggio. Non perché siano annoiati. Spero.

Arena of the Undead Horde ha due componenti principali del suo incontro. Il primo è un faccia a faccia in un'arena. Il secondo è nelle sale di addestramento sotto l'arena. L'incontro suggerito si basa sul fatto che i giocatori abbiano un unico obiettivo: scappare.

I. Il prequel

“Apri gli occhi all'oscurità. Il tuo primo respiro in preda al panico è soffocato, represso da un sacco di canapa ammuffito che è stato messo sopra la tua testa. Sei sdraiato su un pavimento freddo e umido - l'irregolarità della pietra tagliata che scava nelle tue membra. Mentre provi a spostare il tuo peso, senti una spessa corda che ti morde i polsi e le caviglie. Sei vincolato.

Per garantire ai giocatori un po' di tempo per esplorare i loro personaggi e fare i conti con i loro nuovi incantesimi, le loro armi e, in generale, ricordare a se stessi come si gioca a D&D, ho prefissato l'incontro principale con una breve rincorsa al arena.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 3
Dave tenta di intimidire il DM con un inchino invisibile dopo aver avuto un round particolarmente duro. Lizzie gli dà Guida.

In questo pezzo di OC, i giocatori erano stati arrestati mentre esploravano la città più ampia intorno all'Arena. Dovettero fuggire dalla loro cella, sbattere contro una manciata di guardie e fuggire inconsapevolmente nell'Arena vera e propria. Sebbene lo scopo principale di questa deviazione dalla sessione pianificata fosse quello di fornire un po' di riscaldamento ai giocatori, è servito anche come test per vedere quanto fosse facile inserire alcune cose aggiuntive attorno a ciò che è suggerito nel libro della campagna .

La stanza in cui ti trovi è buia quasi quanto lo era il mondo quando i tuoi occhi erano coperti dal sacco che ti era stato messo sopra la testa. Muri inconfondibili di pietra ricoperti di muschio e sporcizia si addensano intorno a te. Il pavimento sotto i tuoi piedi è della stessa roccia frastagliata e irregolare, grezza.

Come DM, condurre questo piccolo prequel dell'incontro principale è stato estremamente facile. A causa della flessibilità dell'incontro nell'Arena dell'Orda di non morti, creare elementi aggiuntivi da aggiungere all'incontro è estremamente semplice.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 26

Per rappresentare la cella sferica in cui erano sepolti, ho utilizzato la disposizione alternativa per la Torre dell'Imperatrice Lich. Questo arriva in quella scatola e a breve faremo un playtest indipendente. Poiché gli stili artistici sono così simili tra ogni scatola (poiché sono progettati per facilitare l'uso in tandem), non sono convinto che il gruppo abbia nemmeno notato che ero passato all'altro set.

I miei giocatori alla fine si sono liberati dei loro legami - anche se Dave il Druido e Ollie il Barbaro sono quasi caduti dopo che Dave ha cercato di svegliare Ollie privo di sensi - e accidentalmente hanno allertato le guardie non morte appostate nella loro cella.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 5
Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 4

Una volta che la manciata di guardie non morte era stata risolta e i miei giocatori erano un po' di più au-fait con i loro personaggi, hanno continuato.

Dopo un po' più di avventura, si ritrovarono sulle sabbie insanguinate del pavimento dell'arena. Con questo, l'Epic Encounter potrebbe iniziare.

II. L'Arena

Nel momento in cui i giocatori si trovano nell'Arena of the Undead Horde, sono intrappolati. La loro via d'uscita è sbarrata da un'imponente e incantata saracinesca di ferro. La saracinesca non si solleva finché non hanno completato l'incontro.

“Entri in un'arena. La sabbia insanguinata ti aspetta sotto i piedi. File su file di bancarelle vuote si ergono come colline di granito su tutti i tuoi lati. Le pareti che ti separano da questi sedili vuoti sono fiancheggiate da enormi punte seghettate e uncinate. Il cielo - soffocato da nuvole nere come ossidiana e rimbombante di tuoni - turbina sopra di te, la penombra di un sole lontano e trattenuto può sfiorare solo i bordi della scena davanti a te.

L'Arena è il primo incontro in due parti che i giocatori dovranno affrontare. Ambientato tra le mura di una rovina di gladiatori, il gruppo deve dimostrarsi degno per poter scappare. Per tutto il tempo, sono osservati da migliaia di spettatori spettrali, che urlano per il loro sangue.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 12
Ogni miniatura posizionata sulla mappa suscita un gemito da almeno un membro del gruppo.

Il libro della campagna di Epic Encounters consiglia di lanciare una quantità ragionevolmente grande di nemici alla festa. Questa è una resa dei conti importante, dopotutto. Ovviamente, se il tuo gruppo è di basso livello o non ha familiarità con D&D, non è necessario.

Per il bene di questa recensione, ho seguito esattamente la guida all'incontro. Ho anche usato il testo narrativo nel libro della campagna, oltre a un po' di mio, per coinvolgere i giocatori.

Incontri epici Torre dell'imperatrice Lich FauxHammer Plays 13

Anche gestire l'incontro è stato estremamente facile. Con tutto chiaramente indicato per il DM nel libro della campagna, tenere traccia di tutto è stato molto semplice.

L'impressionante arena allestita ha davvero tenuto i giocatori sulle spine. Con ugelli di fuoco, una fossa di punte e altri ostacoli dal libro della campagna, i giocatori dovevano essere accesi. Invece di correre in giro a picchiare cose o lanciare incantesimi volenti o nolenti, in realtà dovevano farlo pensare.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 10
Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 13

L'ambiente premia e punisce i giocatori per aver interagito con esso. Grazie alla stampa di alta qualità della mappa, è facile per i giocatori identificare le caratteristiche chiave del paesaggio.

Dave, vedendo la fossa di catrame circondata da arcieri durante l'incontro, lanciò un incantesimo di fuoco contro di essa. Come ricompensa per l'uso del terreno, abbiamo detto che l'incantesimo ha causato un'enorme esplosione e danneggiato i nemici vicini. Ciò ha ridotto in cenere gli arcieri e i giocatori in altre parti dell'ambiente.

Lo Spike Pit si è rivelato anche uno dei preferiti dai giocatori. Mentre Ollie ha suplex un Boia Ironskull sulle punte, Dave ha quasi finito per caderci dentro lui stesso. Accostato da un trio di Ironskull Duellists, è stato respinto fino al bordo della fossa.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 14
Lo Spike Pit, la striscia scura al centro dell'immagine, si è rivelato una caratteristica popolare per i giocatori.

Un'altra parte fondamentale dell'incontro è la folla spettrale. Il Campaign Book suggerisce di punire i giocatori che si nascondono ai margini dell'arena facendoli attaccare dagli spettatori spettrali. C'è una piccola tabella nel libro su cui i DM possono rotolare per vedere cosa fa la folla di non morti.

Questo è un modo eccellente per aumentare la tensione e garantire che i giocatori si mettano in gioco. L'ho usato in diversi punti. All'inizio dell'incontro, Richard e Lizzie tenevano a poco lontano dall'azione principale. Essere in grado di attaccarli con la folla li ha incoraggiati a correre il rischio con i loro nemici nel mezzo dell'arena e pensare in modo più creativo al loro posizionamento.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 16
Il Bastone del Pitone di Dave, rappresentato da un D6 del colore appropriato, si prepara a infliggere il colpo mortale a un Duellante di Ironskull.

Ci è voluta un'ora molto ordinata per cancellare la prima parte dell'incontro. La prima foto dell'incontro scattata da Lizzie era datata 13:49, l'ultima alle 14:50.

“I non morti possono essere una legione – perché questa è la loro città, e sono ovunque – ma non sono privi di una propria forma di onore contorto. Forse un'ombra di ciò che un tempo era buono in loro rimane ancora nelle loro menti marcite, perché quando cade l'ultimo nemico, la saracinesca di ferro in fondo all'arena viene sollevata, anche se nient'altro appare al di là di essa.

“Mentre guardi, l'ululato degli spettri che ti avevano osservato con tale giubilo ed esultanza si attenua. Lentamente, le creature tornano ai loro posti e incrociano le braccia e le gambe, come se aspettassero che finisse un intervallo. Ma mentre lo fanno, uno dopo l'altro svaniscono. Presto se ne sono andati tutti".

I giocatori sono quindi incoraggiati a lasciare il piano dell'arena principale tramite la saracinesca di ferro. Poiché ora si sono dimostrati degni, si apre per consentire il passaggio degli eroi. Quando lo attraversano, si ritrovano nella Sala di Addestramento.

III. La fossa di addestramento

Maltrattati e assediati dal combattimento nell'arena, i giocatori si ritrovano di nuovo in balia dei non morti.

“Lascia dietro di te l'arena ora mortalmente silenziosa e dirigiti attraverso la saracinesca di ferro. Entri quasi immediatamente in un'ampia sala di formazione rettangolare. Questa stanza è illuminata da torce, anche se non è chiaro chi le abbia accese, poiché i non morti non hanno bisogno della luce del fuoco per vedere. Al centro della camera, vaste mazze ai lati e facce senza occhi fissate su di te, ci sono due enormi scheletri accompagnati da bestie composte dalla fusione di molte ossa.

Nella parte posteriore del Training Pit ci sono un paio di enormi porte. Questi sono gli unici che erano fuori. Separando i giocatori da tutto ciò che si trova oltre i confini dell'Arena, la libertà è al di là di loro. Tuttavia, i giocatori hanno un ultimo ostacolo da superare.

La sala di addestramento è piena di non morti arrabbiati, presieduta da una coppia di giganteschi Ironskull Andabatae. Questo, e ci sono più trappole e funzionalità che il DM può sfruttare.

Questi imponenti avversari creano un combattimento formidabile. A peggiorare le cose, ognuno è anche accompagnato da un selvaggio Ironskull Leonite. Il libro della campagna suggerisce anche di nascondere ancora più nemici nella camera per rendere l'incontro davvero impegnativo.

Ancora una volta, i giocatori si sono presi molto tempo per studiare l'eccellente mappa fornita con il set. Usando questo (e alcuni buoni tiri di percezione) sono stati in grado di accertare che c'erano più nemici nascosti in alcuni degli angoli più bui della camera di quanti ne avessi rivelati all'inizio.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 18

I blocchi delle statistiche dei nemici nella sala di addestramento creano un duro combattimento, uno di cui non ero completamente sicuro che il mio gruppo malconcio e contuso sarebbe davvero sopravvissuto. Con gli slot incantesimo spesi dal combattimento precedente e la loro scorta di pozioni che sembrava un po' bassa, decisero di adottare un approccio diverso alla Sala di addestramento.

Invece di combattere le ultime ondate di non morti, il gruppo zoppicando decise che si sarebbero intrufolati vicino a loro. Grazie a uno slot incantesimo ben salvato e a Passa senza Traccia incantesimo, il gruppo è stato in grado di sgattaiolare via. Per tenerli all'erta, ho chiesto a uno dei Leoniti di rendersi conto della festa all'ultimo momento, proprio mentre stavano sgusciando attraverso le porte e cercavano di chiuderle.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 19
Il DM sarebbe stato sconvolto dal fatto che il gruppo avesse escogitato un modo per saltare il suo incontro accuratamente pianificato... Se era stato lui a pianificarlo.

Ancora una volta, grazie alla flessibilità del set Incontri epici, questo tipo di approccio è qualcosa che i DM possono facilmente facilitare se lo desiderano. Sebbene il libro della campagna suggerisca un layout e nemici appropriati per l'incontro, non costringe i DM e le parti di avventurieri ad avventurarsi in un modo particolare. Invece, of offre una serie di circostanze e dice ai giocatori "risolvi questo".

Con l'Arena of the Undead Horde alle loro spalle, i giocatori hanno potuto passare alla parte successiva della loro avventura: il Torre dell'Imperatrice Lich.

Tratteremo la prossima scatola di Incontri epici in a revisione separata e un altro Come si gioca articolo. Tieni gli occhi aperti per questo.

Come giocare a Epic Encounters: Arena of the Undead Horde – Riepilogo

Lizzie, Richard, Dave e Ollie sono stati unanimi nella valutazione di Arena of the Undead Horde: è eccellente.

Dal punto di vista dei giocatori, le risorse disponibili in Arena of the Undead Horde sono assolutamente fantastiche per supportare un'avventura emozionante e coinvolgente. Per cominciare, le miniature estremamente dettagliate hanno aggiunto così tanto interesse visivo allo spazio di gioco. The Ironskull Andabatae e Deathriders hanno evocato l'appropriato "Oh no!" e "Dio onnipotente, cos'è quello?!" reazioni quando sono stati posti sul tavolo. Non meno impressionanti, anche le figure più piccole sono state oggetto di un attento esame da parte degli avventurieri.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 17

Una cosa in cui ho sottolineato la nostra recensione del prodotto per Arena of the Undead Horde è che tutti i modelli di un tipo sono monoposto (cioè tutti gli arcieri hanno lo stesso aspetto). All'inizio pensavo che fosse un peccato, ma avendo giocato con il set, ho capito. Durante l'incontro nell'Arena, i miei giocatori sono stati in grado di distinguere i loro nemici a colpo d'occhio, senza nemmeno una parola da parte mia. Era sempre chiaro chi fossero gli Arcieri, dove si trovassero i Duellanti e chi stesse cercando di tagliare la testa a Ollie: un Boia o un Cavaliere (o Dave, in un'occasione).

Le mappe hanno anche funzionato a meraviglia per i giocatori. In passato, come molte persone, ho spesso fatto ricorso a penne bianche e un tappetino lavabile di qualche tipo per produrre mappe di battaglia. Questo tipo di mappe, solitamente fatte di scarabocchi neri e macchie rosse, blu e verdi, sebbene sufficienti, raramente fanno qualcosa per coinvolgere i giocatori. Tuttavia, le mappe di Epic Encounters hanno avuto gli interessi dei giocatori dal momento in cui sono state spiegate. Ci sono così tanti dettagli – e, quindi, così tante aree dell'ambiente che possono essere sfruttate – che hanno dovuto davvero pensare alla collocazione dei loro personaggi e alle relative posizioni sul campo di battaglia.

Dal punto di vista di un DM, Epic Encounters: Arena of the Undead Horde è qualcosa di veramente speciale. Essere un DM è difficile. La maggior parte delle volte, provare a fare il DM è un po' come cercare di radunare gatti e contemporaneamente lottare con un maiale unto. I tuoi giocatori non fanno mai quello che ti aspetti che facciano, e se ci sono delle crepe nei tuoi piani, puoi essere dannatamente sicuro che le troveranno, inconsapevolmente o meno.

Incontri epici Arena of the Undead Horde FauxHammer Plays 20

Arena of the Undead Horde elimina così tanto lo stress dalla pianificazione e dalla gestione di un incontro. Poiché molto di questo è già stato fatto per te, i DM sono in grado di concentrarsi sulle cose importanti e divertenti: assicurarsi che la tua campagna sia eccitante, lanciare i tuoi dadi e vedere tutti sorridere.

E fidati: loro volere Sorridi.

Incontri epici Torre dell'imperatrice Lich FauxHammer Plays 14

Per uno sguardo più da vicino al contenuto di questa scatola, assicurati di leggere la nostra recensione approfondita del prodotto Arena dell'Orda di non morti. Non rimarrai deluso.

Vuoi vedere come se la caveranno gli avventurieri nella prossima parte della loro campagna? Dai un'occhiata sia alla nostra Torre della recensione dell'imperatrice Lich e Come giocare!

Inoltre, un enorme ringraziamento a Ollie, Richard, Dave e ai Lizzies per tutto il loro aiuto. Un grande applauso per il fantastico Il tavolo dei giochi anche per averci ospitato!

Arena of the Undead Horde ha stuzzicato il tuo appetito per altri D&D? Scopri i nuovissimi giochi di Steamforged Incontri epici: Kickstarter di leggende locali per altri fantastici contenuti compatibili con D&D!

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

Artus-Opus-FauxHammer-Starter-Set-Banner-3
Phrozen Sonic Mini 8k - Banner

15% off Phrozen con codice: “22PRFHDP15

Banner di LockerToys JoyToy

I nostri negozi affiliati / hobby

FauxHammer - Ultimo video su YouTube

Cosa ne pensi di questo articolo? Per favore fateci sapere nei commenti.

Se ti piace quello che stiamo facendo qui, potresti davvero aiutare a incoraggiare più contenuti con una condivisione su qualsiasi piattaforma di social media.

Fai clic sui link di condivisione nella parte inferiore di questa schermata (o a sinistra per computer e tablet)

Vuoi essere aggiornato con il blog? Puoi iscriverti nella barra laterale per RSS o via e-mail qui sotto

(La barra laterale è sotto l'articolo sui dispositivi mobili)

Autore

  • Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Circa VoltorRWH Articoli 114
Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Diventa il primo a commentare

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .