Reaper Miniatures Brushes Review per pittori in miniatura

I premi FauxHammer - Banner
Oltre 100 idee regalo per pittori in miniatura - Banner

Notare che: Questo sito utilizza link di affiliazione. I nostri affiliati sono mostrati nella barra laterale di la homepage

I pennelli per dettagli fini di Reaper Miniatures renderanno i tuoi pennelli per dettagli precedenti pesanti e ingombranti. Con testine sottili come un ago di dimensioni così piccole e delicate che nessun dettaglio sulle tue figure - che si tratti di crepe sui denti, colpi di sangue negli occhi o persino dei loro nuclei cellulari - non deve rimanere non dipinto.

SCOPRI LE MIGLIORI COSE HOBBY CHE IL 2020 HA DA OFFRIRE

I premi FauxHammer - Banner

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

I nostri negozi affiliati / hobby

Supporta FauxHammer.com su Patreon

Diventa un Patrono!

FauxHammer - Ultimo video su YouTube

Mi piace, commenta, premi il campanello e ISCRIVITI

I migliori pennelli per miniature e modelli

Questo articolo fa parte della nostra serie guardando al I migliori pennelli per modelli di miniature e wargames.

I migliori pennelli per miniature di pittura

Se vuoi scoprire quali sono i pennelli migliori per i tuoi progetti, controlla i nostri Articolo sui migliori pennelli per miniature facendo clic sull'immagine sopra.

Reaper Miniatures Brushes Review - Riepilogo

Sebbene le loro punte ultrafini siano una meraviglia dell'ingegneria dei pennelli, i pennelli con dettagli fini di Reaper Miniatures potrebbero rivelarsi troppo piccoli per essere utili per la stragrande maggioranza degli hobbisti.

(FauxHammer: A meno che tu non stia utilizzando specificamente le loro vernici, che sono fantastici)

Reaper Miniatures Brushes Review - Introduzione

Negli ultimi anni, Reaper Miniatures si è fatta strada con i muscoli nelle grandi leghe della pittura in miniatura. Conosciuti per i loro prezzi ragionevoli e le miniature di buona qualità ma molto convenienti, si sono affermati come lo sportello unico per i giocatori di D&D e Pathfinder che cercano di afferrare quel mini perfetto per rappresentare il loro nuovo personaggio.

Ma la gamma di Reaper non si limita solo alle cifre, oh no. È probabile che, se hai sentito parlare di Reaper Miniatures, ne hai anche sentito parlare Serie MSP di vernici. Proprio come la loro gamma di miniature, quella di Reaper Vernici serie Master è stato anche stabilito come un'alternativa a buon mercato ai truffatori del mercato Citadel - e sono disponibili in flaconi contagocce, con grande gioia di molti pittori.

Forse non sorprende quindi che Reaper faccia una gamma di altri prodotti per hobby, inclusi pennelli di zibellino e sintetici. Cosa imposta loro gamma a parte molti altri, tuttavia, è la loro incrollabile devozione ai dettagli più dettagliati.

Recensione di pennelli Reaper per pittori in miniatura - Confezione

Certo, offrono pennelli #2, #1 e #0, oltre a un'infarinatura di spazzole piatte a testa larga per il basing e il drybrushing, ma la maggior parte della loro gamma è focalizzata su pennelli a punta infinitesimamente minuscola, così piccoli da essere quasi ridicolo.

Reaper Miniatures Brushes Review - Design

Ai fini di questa recensione, abbiamo ricevuto:

Queste cose sono affilate come un ago.

Recensione di pennelli Reaper per pittori in miniatura - Pennelli Reaper Pro Sable

Anche se i pennelli non sono niente di speciale da guardare - un altro caso del perché aggiustare qualcosa che non è rotto - le dimensioni delle teste su questi pennelli sono, ad essere onesti, un po 'terrificanti.

Pensavo che il 10/0 fosse piccolo quando l'ho pescato fuori dalla scatola in cui è stato consegnato. Quando ho capito che non c'erano una, ma due taglie più piccole del 10/0, quindi 20/0 e 30/0, non ho potuto ' Credo abbastanza ai miei occhi.

Recensione di pennelli Reaper per pittori in miniatura - Pennelli sintetici Reaper Pro

Queste cose sono al di là di piccole dimensioni. E anche un incubo vivente da fotografare.

Da vedere, i pennelli non sono niente di speciale. Sono a forma di pennello con ghiere metalliche e un piccolo testo stampato su di loro. Non batteranno record né vinceranno premi per il loro aspetto, ma ciò che li distingue da più o meno ogni altro pennello prodotto in serie in questo momento sono le loro dimensioni.

Oh, e le maniglie sono sottili, davvero molto sottili.

Reaper Miniatures Brushes Review - Testing

Quindi, con un set di pennelli con dettagli più fini, il mio solito metodo di test (dipingere una figura o figure con l'intera gamma di pennelli) non avrebbe funzionato. Se provassi a usare solo i sei pennelli Reaper per fare tutte le fasi anche di una piccola figura, probabilmente sarei qui fino a quando la Terra non verrà inghiottita dal Sole, non avendo ancora finito di indossare i miei colori di base.

Al momento di scrivere questa recensione, stavo per finire di dipingere le metà degli Space Marine delle mie scatole Indomitus e Command Edition, avendo ottenuto il colore con successo su quindici Assault Intercessors, sei Outrider, tre Eradicators, tre Bladeguard Veterans, un Bladeguard Ancient, un Luogotenente Primaris, un Capitano Primaris e il Judicar. Ero anche all'incirca a metà del Chaplain che arriva nella scatola di Indomitus, quindi con la maggior parte dei suoi colori di base già accesi - grazie alla qualità sbalorditiva Squidmar Mk. IO SONO, forse il mio pennello preferito in assoluto: mi stavo avvicinando alla fase dei dettagli, e quindi l'occasione perfetta per mettere alla prova questi pennelli con la punta dell'ago.

Li suddividerò in due gruppi: i pennelli Pro Paint ei più costosi pennelli Pro Paint Sable, e li userò entrambi per affrontare una serie di dettagli in questa figura.

Quindi, eccolo qui:

Recensione di pennelli Reaper per pittori in miniatura con sede a Primaris Chaplain

Per la maggior parte, i suoi colori di base danno o prendi alcuni. È quasi pronto per tutti quei piccoli dettagli che questi pennelli dovrebbero conquistare. Quindi, eccoci qui!

Perché la testina è così piccola.

Reaper Pro Paint Sable 5/0, 20/0 e 30/0

Ho iniziato usando il 5/0 per finire i pochi piccoli bit di base che non avevo fatto come il Rakarth Flesh base e Kislev Flesh strato sulla testa del cappellano e il Leadbelcher e Khorne Red sulla sua pistola.

È un pennello decente e tiene la punta abbastanza bene. Quando si è trattato di individuare parte della consistenza della veste e dei sigilli di purezza del cappellano, il pennello ha iniziato a perdere un po 'la sua punta. Detto questo, è di buone dimensioni, con le setole né troppo lunghe né troppo sottili per compromettere la precisione e la consegna della vernice. È della dimensione giusta per quelle aree leggermente più piccole che richiedono un approccio più delicato.

Recensione di pennelli Reaper per pittori in miniatura - Punte per pennelli Reaper Pro Sable

Sono passato al 20/0 e un piatto di Mephiston Red per alcuni dei più piccoli dettagli, come i dettagli a forma di bottone rosso sull'armatura del cappellano e sul suo occhio cybertronico.

Anche se la sua punta è ottima e il pennello è eccellente per raggiungere quei minimi dettagli, il fatto che la testina sia così piccola significa che la vernice si asciuga molto rapidamente sulla punta del pennello. Nonostante l'utilizzo di soli cinque o sei puntini di Mephiston Red, Ho dovuto lavare più volte il pennello e tornare alla tavolozza.

Il 30/0 è spaventosamente piccolo e soffre degli stessi problemi del 20/0. La sua testina è così minuscola che riesce a malapena a trattenere la vernice e ciò che trattiene si asciuga molto rapidamente. Anche se questo è stato fantastico per averne un po ' Cicatrice bianca sui denti del mio cappellano, rifacendo il contorno nero del suo bulbo oculare e ottenendo un po 'di vernice ... e un piccolo Abaddon Black pupilla: sull'occhio stesso.

Una volta che tutti i pennelli sono stati testati e fatti, è stato il 5/0 a cui mi sono ritrovato a tornare per finire i miei modelli. È senza dubbio il pennello migliore e più versatile del lotto. La sua punta è abbastanza sottile per affrontare dettagli più estremi, mentre la sua testa non è piccola in modo pratico.

Reaper Pro Paint 10/0, 20/0 e 30/0

Forse non sorprende che ci sia una differenza molto marcata ed evidente tra la qualità dei pennelli sintetici Pro Paint e i più costosi pennelli di zibellino. In generale, la regola generale con i pennelli è che lo zibellino ha la meglio sui sintetici. È solo un materiale migliore con cui dipingere, il che è un peccato dato che proviene da un animale.

Proprio come le loro controparti più costose, questi pennelli sono spaventosamente piccoli: il 30/0 era un incubo da immaginare perché la testina è così piccola.

Recensione di pennelli Reaper per pittori in miniatura - Punte per pennelli sintetici Reaper Pro

Ho usato il 10/0 per ottenerne un po ' Spaccaferro e Stormhost Silver evidenzia verso il basso le aree metalliche argentate, come la parte cibernetica del volto del Cappellano e le estremità della sua pistola. Questo pennello è probabilmente piccolo quanto puoi creare un pennello senza compromettere la consegna della vernice alla figura. Non mi sono sorpreso a tornare alla tavolozza troppo spesso con il 10/0, e sebbene non mantenga il suo punto così come i pennelli di zibellino, è sicuramente un bel kit.

Per quanto riguarda il 20/0 e il 30/0, soffrono degli stessi problemi delle loro controparti zibellino, ma mancano della sicurezza e della forza dei pennelli più costosi. Ho iniziato a provare a fare alcuni punti salienti sullo scettro del Cappellano con il 20/0 e il 30/0, ma non andavo d'accordo con loro, quindi sono tornato a usare lo zibellino 20/0.

Tutto sommato, sono stato contento di come è uscito il mio cappellano, anche se il suo occhio è un po 'selvaggio!

I pennelli di Reaper Miniatures miglioreranno il mio hobby?

Rispondere a questa domanda è abbastanza difficile. Questi pennelli sono un gruppo misto: i pennelli a setole di zibellino sono di gran lunga superiori ai sintetici, ma entrambi i gruppi di pennelli soffrono di alcuni degli stessi problemi per quanto riguarda le loro dimensioni.

Che questi pennelli siano o meno un acquisto degno dei tuoi sudati guadagni dipende molto da dove ti trovi nella tua vita di hobbista. Se sei il tipo di persona che ha già investito in alcuni buoni pennelli, allora probabilmente puoi tranquillamente passare i pennelli di Reaper.

La maggior parte dei pittori esperti inoltre non sentirà la necessità di utilizzare pennelli dalla punta minuscola e sarà in grado di raggiungere lo stesso livello di dettaglio utilizzando qualsiasi pennello più costoso che trattiene la punta. Se, tuttavia, sei il tipo di persona a cui piace avere un pennello diverso per ogni livello di dettaglio, vale la pena dare un'occhiata.

Se, tuttavia, sei un pittore ragionevolmente nuovo che cerca di passare da pennelli davvero economici o pennelli con marchio Citadel a qualcos'altro e preferiresti lavorare con un pennello a punta fine per aiutarti a iniziare a fare i conti con la pittura di dettagli estremi, dai il pennelli sintetici uno sguardo, solo per ottenere la tua misura. Non sono troppo costosi, quindi non importa se li prendi tutti.

Reaper Miniatures Brushes Review - Prezzo e disponibilità

Così come c'è con la loro qualità, c'è una grande discrepanza tra i prezzi di questi pennelli.

Sono tutti disponibili sul sito Web di Reaper e molti altri negozi di hobby locali porteranno la gamma negli Stati Uniti, nel Regno Unito sono piuttosto rari anche nei luoghi che vendono le loro fantastiche vernici. Quindi, se sei interessato a questi pennelli, potresti voler guardarti intorno per vedere dove puoi ottenere l'affare migliore, ovviamente, a meno che tu non voglia sostenere una piccola impresa e acquistare direttamente da Reaper.

Reaper Miniatures Brushes Review - Considerazioni finali

ProfessionistiContro
Distruttore di dettaglioTroppo piccola, la maggior parte delle vernici si asciuga sulle setole prima che tu possa arrivare alla miniatura
La testina minuscola compromette la consegna della vernice

Un gruppo misto, non c'è dubbio. Non sarà una sorpresa per nessuno apprendere che il set di zibellino è molto meglio del set sintetico e il doppio del prezzo. Anche allora, questo viene fornito con alcuni avvertimenti.

Mentre lo zibellino 5/0 è un pennello eccellente e il 10/0 è piccolo quanto un pennello pur essendo un po 'pratico da usare, il 20/0 e il 30/0 sono un po' troppo piccoli per essere utili . Ti ritroverai ripetutamente a tornare alla tua tavolozza poiché la vernice si asciugherà così rapidamente sulle punte di questi piccoli pennelli.

Sebbene questi pennelli facciano un lavoro breve su tutti i dettagli, la maggior parte dei pittori più esperti non sentirà la necessità di avere un pennello a punta microscopica e sarà in grado di dipingere allo stesso livello di dettaglio con i loro pennelli preferiti. Detto questo, se sei il tipo di pittore a cui piace avere un pennello diverso per ogni singolo livello di dettaglio, questi ti piaceranno.

I pennelli sintetici non sono neanche lontanamente buoni come i pennelli di zibellino, ma sono molto più convenienti e dovrebbero essere la scelta per gli hobbisti principianti.

SCOPRI LE MIGLIORI COSE HOBBY CHE IL 2020 HA DA OFFRIRE

I premi FauxHammer - Banner

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

I nostri negozi affiliati / hobby

Supporta FauxHammer.com su Patreon

Diventa un Patrono!

FauxHammer - Ultimo video su YouTube

Mi piace, commenta, premi il campanello e ISCRIVITI

Autore

  • Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Sommario
Data della recensione
Articolo recensito
Pennelli Miniature Reaper
Valutazione dell'autore
31stella1stella1stellagrigiogrigio
Circa VoltorRWH Articoli 27
Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Diventa il primo a commentare

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .