Recensione del gioco da tavolo World of Warcraft: Wrath of the Lich King

I premi FauxHammer - Banner
Oltre 100 idee regalo per pittori in miniatura - Banner

Notare che: Questo sito utilizza link di affiliazione. I nostri affiliati sono mostrati nella barra laterale di la homepage

World of Warcraft - Wrath of the Litch King - Un gioco di sistema pandemico - In primo piano

Ritornare a World of Warcraftdell'età dell'oro, quando Tirion Fordring era ancora Portacenere, Jaina era bionda e la paternità non aveva fatto cadere tutti i capelli di Thrall. Con l'ultima iterazione del Pandemic Board Game System di Z-Man Games, torna a quando Wrath of the Lich King era il più recente World of Warcraft espansione, e il Re dei Lich rimase imbattuto.

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

MWTM_Fauxhammer_Banner
MTechCave-Ad
Phrozen Sonic Mini 8k - Banner

I nostri negozi affiliati / hobby

FauxHammer - Ultimo video su YouTube

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Board Game – Riepilogo

Veloce, emozionante e un'istantanea di un'epoca in cui World of Warcraft era uno dei più grandi giochi mai realizzati, World of Warcraft, Il gioco da tavolo Wrath of the Lich king di Z-Man Games colpisce per una ricca vena di nostalgia e offre ai giocatori un giro emozionante, interessante e decisamente divertente sul sistema di gioco Pandemic. Oh, ha anche delle figure davvero fantastiche.

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Board Game – Introduzione

In una pausa in qualche modo non programmata dalla pubblicazione regolare, oggi diamo un'occhiata a qualcosa di un po' diverso.

Sì, signore e signori, questo è uno di quei rari post su FauxHammer che non ha assolutamente nulla a che fare con Warhammer o qualsiasi altro affiliato Workshop sui giochi Prodotto. Sono arrivati in un diluvio di recente: sembra che negli ultimi mesi ci sia stato un nuovo gioco in scatola da coprire ogni singola settimana. In primo luogo, abbiamo avuto Dominio, poi gli Starter Set Guerriero, Araldo ed Extremis, poi Hexfire e più recentemente Kill Team. Oh, e BossHammer ha fatto anche un unboxing di Beast Snaggaz da qualche parte in tutto questo.

Quindi, da questo momento in poi, parleremo di qualcos'altro. No Workshop sui giochi. Nessun nono 40K, nessun terzo AoS. Nemmeno una menzione di Kill Team.

Ok, c'è uno Stormcast Eternal incluso in una foto più avanti, ma c'è un'ottima ragione per questo.

Ad ogni modo, un paio di mesi fa ho avuto la fortuna di ricevere una prima copia del nuovo gioco in stile pandemia di Z-Man Games, World of Warcraft: Wrath of the Lich King. Come saprà qualsiasi lettore abituale del sito, insieme a chiunque abbia dato un'occhiata alla biografia dell'autore allegata alla fine di ogni recensione che faccio, io sono era fino a poco tempo fa un grande fan di WoW. Wrath era di gran lunga la mia espansione preferita e ha fissato il punto di riferimento che ogni espansione successiva avrebbe dovuto soddisfare.

Con il gioco da tavolo Wrath of the Lich King, puoi rivivere quei giorni di gloria sul tavolo con un massimo di quattro amici. Diamine, non hai nemmeno bisogno di avere amici per giocarci: il gioco ha la sua modalità per giocatore singolo. Accidenti, questi ragazzi conoscono il loro pubblico.

Scherzo. Scherzo.

Comunque, diamo un'occhiata più da vicino al gioco.

World of Warcraft: Gioco da tavolo Wrath of the Lich King – Unboxing

Il gioco World of Warcraft: Wrath of the Lich King di Z-Man Games arriva in una scatola sorprendentemente compatta. Quei lettori abituali di questo sito e gli acquirenti frequenti del solito prodotto che esaminiamo saranno abituati a ricevere scatole due volte più grandi di questo il sabato mattina dopo i preordini.

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Gioco Unboxing 1

L'opera d'arte sulla parte anteriore della scatola dovrebbe riportare tutti i fan di Warcraft della vecchia scuola al 2008, ad aspettare con ansia l'arrivo di una delle nuove navi e portarli per la prima volta alla Borean Tundra o all'Howling Fjord.

Ululare era meglio. Sto solo dicendo.

Ad ogni modo, aprendo la scatola, otteniamo il cartone e le scartoffie.

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Gioco Unboxing 2

Il tabellone e i gettoni push-out vengono sigillati in un involucro di plastica per tenerli al sicuro. Il regolamento e la guida al gioco sono fortunatamente scarsi e non sembra richiedere una laurea in TTRPG e studi sui giochi di guerra per capirlo, il che è un gradito cambio di passo!

Sotto le bugie, beh, tutto il resto.

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Gioco Unboxing 3

Gli Abomini e i Ghoul arrivano nei loro sacchetti, mentre le altre figure sono nascoste all'interno della custodia di cartone.

Detto questo, diamo un'occhiata più da vicino a tutto ciò che c'è nella scatola.

World of Warcraft: Gioco da tavolo Wrath of the Lich King – Contenuti

È impressionante quanta roba puoi stipare in quella che, in verità, non è una scatola molto grande.

  • 7 miniature di eroi
    • Gran Signore Tirion Fordring
    • Jaina Marefiero
    • Schiavitù
    • Re Varian Wrynn
    • Lady Liadrin
    • Muradin Barbabronzea
    • Sylvanas Windrunner
  • 1 x Re dei Lich in miniatura
  • 3 x Abominio Miniature
  • 36 x miniature di Ghoul
  • 1 x Cittadella della Corona di Ghiaccio di cartone
  • 1 x tabellone di gioco
  • 3 x fortezze di cartone
  • 7 x Fogli Eroe
  • 10 fogli di missione
  • 63 carte Eroe
  • 9 carte premio
  • 30 carte Flagello
  • 5 carte di riferimento
  • 3 x segnalini missione
  • 1 x pennarello del flagello
  • 3 x indicatori di progresso
  • 1 x pennarello disperazione
  • 1 x pennarello singolo
  • 2 x dadi

È un sacco di roba.

Carte

Ci sono molto di carte con questo gioco.

Voglio dire Un sacco.

Ma non sono noiosi. Nella mia esperienza, molti giochi da tavolo che fanno molto affidamento sulle carte tendono a mantenere i loro design molto semplici e diretti, optando per l'uniformità nel loro aspetto e una semplicità generale nel loro aspetto per cercare di evitare che siano troppo travolgenti.

Ma il gioco Wrath of the Lich King non bada a spese nella sua magnifica selezione di carte. Tutto gocciola in un design ben congegnato. C'è una vasta gamma di colori e grafica tra i vari mazzi e, oltre a chiarire quale carta proviene da quale pacchetto, mantiene le cose interessanti. Il design delle carte richiama chiaramente il design dell'interfaccia utente e dell'interfaccia di World of Warcraft, e alcune delle carte, in particolare le Carte Eroe, ricordano lo spin-off dell'universo di Warcraft basato su carte di Blizzard. Hearthstone.

Tutto è eccezionalmente ben progettato e sembra davvero parte dell'universo di Warcraft. Un ottimo inizio.

Gettoni, segnalini e altri segnalini

I gettoni e i segnalini push-out che vengono forniti nella scatola sono, proprio come le carte che in questa recensione li precedono, meravigliosamente piccole odi a parti del gioco online di World of Warcraft e del suo universo.

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Token di gioco Marker ecc

Dal piccolo stendardo del Flagello sul Token del Flagello al mio preferito, il Solo Marker che ricorda il mouse di WoW, tutto è ancora una volta ben progettato e un'ovvia ode del design all'estetica più ampia di Warcraft.

Inoltre, questi erano alcuni dei componenti perforati più facili da perforare che abbia mai recensito. C'è sempre un po' di preoccupazione quando si estraggono oggetti dalle schede stampate che qualcosa possa andare storto: una linguetta potrebbe impigliarsi e la stampa potrebbe strapparsi o qualcosa potrebbe piegarsi accidentalmente. Ma questi pezzi scivolarono fuori dalla loro tavola con il minimo sforzo e assolutamente nessun danno.

Le piccole cose contano.

miniature

Il pezzo che stavate tutti aspettando: la plastica.

Z-Man's Wrath of the Lich King arriva con non meno di 47 minuscole persone di plastica (e, credetemi, alcuni di loro sono veramente minuscolo). Non richiedono assemblaggio e sono realizzati in plastica resistente e durevole. Il fatto che siano sopravvissuti all'essere ammassati in una scatola e spediti attraverso l'Atlantico per me, lo attesta.

Le figure sono anche meravigliosamente dettagliate, come vedrai di seguito. Qualcuno da qualche parte ha fatto un lavoro davvero fantastico realizzando i disegni di alcuni degli eroi più iconici di Warcraft in plastica.

Il Re dei Lich

Cominciamo con quello grande, l'uomo principale in persona: Arthas Menethil, The Lich King.

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Gioco Lich King

Audace e minaccioso, una delle cose che ho amato così tanto del Lich King nell'espansione Wrath era che non correva da nessuna parte. C'era una deliberazione nei suoi movimenti: il modo in cui camminava con passi decisi; il modo in cui parlava in un sussurro ringhiante; come avrebbe pugnalato la sua spada nel terreno, per sollevare e indicare con la mano destra. Era assolutamente senza paura, totalmente spaventoso e, come la morte che incarnava così tanto, alla fine ti avrebbe sempre catturato.

Quella minaccia è stata incarnata in questa figura. È sicuro di sé e pronto, la lama iconica in una mano e l'altro pugno serrato, ma non con rabbia: è come se si fosse allungato e avesse afferrato qualcosa. Probabilmente la tua anima.

Un'ottima figura.

abomini

I tre Abomini che vengono nella scatola hanno tutti lo stesso design.

Z-Man Games World of Warcraft Wrath of the Lich King Gioco Abominations

Anche se questo è un po' un peccato, perché sarebbe stato fantastico avere i tre hulk in putrefazione e zombificati in pose diverse, tuttavia queste rimangono figure fantastiche. Come con Arthas prima di loro, c'è un vero dettaglio nelle loro sculture: le catene intorno ai loro polsi e ai quali sono attaccati i ganci che portano, fino alle cuciture sui loro arti dove sono state riassemblate da varie parti non morte.

Ghoul

Oh mio Dio, ce ne sono così tanti.

Ci sono non meno di 36 Ghoul nella scatola, e lo sono così piccolo!

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Gioco Ghoul

A differenza degli Abomini, come puoi vedere nell'immagine sopra, c'è un grado di variazione nel design di questi piccoli Ghoul, che si presentano in cinque o sei pose diverse.

Nonostante le loro dimensioni, sono incredibilmente ben scolpiti. Che cifre così piccole possano essere rese in modo così dettagliato è davvero impressionante. Queste figure sono un cenno davvero meraviglioso al design originale di Ghoul di World of Warcraft e non c'è dubbio da nessuna distanza su cosa dovrebbero essere queste figure.

Anche se le loro dimensioni possono essere un po' un inconveniente, il livello di dettaglio in cui sono resi questi piccoli terrori è davvero sorprendente.

Eroi

Con le forze del Flagello fuori dai piedi, diamo un'occhiata alle figure degli Eroi che affronteranno il Re dei Lich sul tavolo. Come promemoria, il gioco include figure che rappresentano Varian Wrynn, King of Stormwind, Highlord Tirion Fordring of the Argent Crusade, Sylvanas Windrunner the Banshee Queen, Warchief Thrall, Muradin Bronzebeard, Blood Knight Matriarch Lady Liadrin e Crazy Cat Lady in the Making , Jaina Marefiero.

Tutte le figure dell'eroe sono progettate per indossare la loro attrezzatura adatta all'epoca: l'ancora di Jaina e l'abbigliamento nautico a tema bussola sono spariti a la Battle for Azeroth, e Muradin indossa l'equipaggiamento da battaglia del suo Signore Ymirjar di livello 10.

Ogni figura è rappresentata magnificamente, anche se ne ho una piccolo critica. Alcune delle figure, di nuovo Jaina, per esempio, non sembrano essere state scolpite con nessun occhio. Ora, la ragione di ciò è abbastanza ovvia: le figure degli Eroi sono piuttosto piccole e sarebbe molto difficile farlo. È, tuttavia, qualcosa di cui essere consapevoli se avevi intenzione di dipingere queste figure.

Per dare a tutti un'idea delle dimensioni relative di queste figure, eccone un paio allineate una accanto all'altra con un Workshop sui giochi Sylas Beastbane per riferimento (AKA la prima miniatura di Stormcast Eternal che è venuta a portata di mano).

Giochi Z-Man World of Warcraft Wrath of the Lich King Confronto delle dimensioni del gioco

Quindi, come puoi vedere, c'è una bella differenza di dimensioni da una figura all'altra. Mentre il re dei Lich è ragionevolmente grande, gli Abomini e gli Eroi sono un po' più piccoli (mi ricordano le dimensioni delle miniature di Reaper Bones, se questo significa qualcosa per chiunque). I Ghoul, tuttavia, sono minuscolo – ma ci sono 36 delle piccole minacce, e la maggior parte di esse verrà posizionata sul tabellone durante il gioco.

World of Warcraft: Gioco da tavolo Wrath of the Lich King – Test di gioco

Il gioco è giocabile con 2-5 giocatori. Per ottenere il massimo dal gioco e provare quante più meccaniche possibili, abbiamo deciso di giocare come se fossimo un cinque.

Il gioco richiede una ragionevole quantità di configurazione, con vari mazzi in costruzione e missioni e forze del Flagello che generano posizioni selezionate casualmente da carte mescolate, ma la guida ti guida attraverso questi passaggi in un ordine logico e facile da capire.

Con tutto impostato, la scheda dovrebbe assomigliare a questa:

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 1

Nel gioco da tavolo Wrath of the Lich King, i giocatori assumono il ruolo di alcuni leggendari eroi azzerothiani. Abbiamo impiegato cinque eroi per il nostro gioco di prova; Gran Signore Tirion Fordring, Re Varian Wyrnn, Lady Liadrin, Capoguerra Thrall e Muradin. I giocatori lavorano insieme per cercare di fermare la diffusione del Flagello del Re dei Lich, e vincono o perdono la partita a seconda del loro successo. Se troppi nemici sopraffanno il tabellone o tutti i giocatori vengono uccisi, il gioco termina con una sconfitta.

Ogni unità Eroe inizia sul proprio spazio, come dettato dal retro della sua carta. Il giocatore quindi pesca un numero di carte Flagello, dettate dalla difficoltà a cui ha selezionato per giocare, e piazza Ghoul e Abomini su quelle caselle come indicato.

A differenza dei suoi servitori, il Lich King stesso non gioca sul tabellone per la maggior parte del gioco, né può essere affrontato direttamente. Invece, si trova su uno dei tre spazi Lich King sul tabellone, aggiungendo debuff a quella regione per indebolire gli eroi, costringendoli a subire danni dopo determinate azioni. Questo può essere particolarmente devastante se un eroe sta cercando di combattere o eseguire un'azione di missione ma non sta controllando la propria salute.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 9

Durante le loro avventure, gli eroi di Azeroth devono completare le missioni sulla strada per Icecrown Citadel. Tutte le missioni devono essere completate per vincere la partita. All'inizio del gioco vengono pescate tre carte missione (nella nostra abbiamo pescato Il Nexus, Naxxramas e Ulduar), una per ogni regione colorata sulla mappa. Le carte missione mostrano una sequenza di azioni che gli eroi devono compiere nello spazio missione corrispondente, nonché azioni o danni che possono essere inflitti al giocatore che completa l'azione.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 10

Per completare la missione, queste azioni devono essere completate in quell'ordine. Quando tutte le missioni sono completate, inizia l'Assedio della Cittadella della Corona di Ghiaccio. I giocatori devono quindi girare la carta missione Icecrown Citadel e completarla per vincere la partita.

Ogni missione ha le sue sfide: Naxxramas, ad esempio, ci sputava addosso Ghoul ogni volta che completavamo un'azione di missione lì. Nel nostro gioco, Arthas si è seduto nell'area rossa della mappa per anni, il che ha fatto sì che Malygos infliggesse 4 danni agli Eroi che cercavano di completare la missione The Nexus invece dei suoi soliti 3. Questo serve a rallentare i progressi dell'eroe e consentire alle forze del Flagello di crescere incontrollato altrove nel Consiglio.

Il giocatore che inizia dall'estremo nord inizia per primo: nel nostro gioco, questo era Tirion. In un turno, un giocatore deve:

  • Completa 4 azioni (puoi fare la stessa azione più di una volta)
    • Sposta: sposta in una posizione adiacente
    • Combatti: attacca i nemici che occupano lo stesso spazio del tuo eroe
    • Missione: mentre sei in uno spazio missione, usa questa azione per far progredire la ricerca
    • Riposa – cura i danni
    • Percorso di volo: spostati nello spazio con una roccaforte (a condizione che tu li abbia impostati durante il gioco)
  • Pesca 2 carte Eroe
  • Genera Ghoul
  • Abomini attivi

Dato che Tirion aveva iniziato su uno spazio con 3 Ghoul su di esso, le sue prime due azioni furono intraprese uccidendoli. Per combattere, i giocatori tirano i 2 dadi del set. Ci sono 2 icone sui dadi: un pugno e uno scudo. Il pugno indica che la tua azione è riuscita, lo scudo rappresenta un blocco. Nella sua prima azione, Tirion ha tirato un paio di pugni, quindi ha ucciso due Ghoul. Tuttavia, poiché condivideva ancora il suo spazio con un altro Ghoul alla fine della sua azione, il Ghoul rimanente gli ha inflitto 1 danno. Ha ucciso l'ultimo Ghoul con la sua seconda azione.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 2

Il danno inflitto è non trasferiti tra i turni. Mentre questo non ha importanza con i Ghoul, che hanno solo 1 punto ferita, gli Abomini ne hanno 3. Questo significa un Abominio dovere subisci 3 punti di danno in una singola azione per essere distrutto. I dadi hanno più successo e tiri di blocco stampati su alcune facce, ma se fai fatica a colpire quegli importantissimi 3 danni, puoi giocare una carta eroe per aumentare abbastanza il tuo danno, a condizione che tu abbia quello giusto.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 3

La salute del tuo eroe è tracciata sulla sua carta e ogni eroe ha un paio di abilità speciali che possono aiutarti a cambiare le sorti della battaglia. Schiavitù,. ad esempio, può lanciare Chain Lightning e friggere Ghoul in qualsiasi luogo adiacente al suo. Tirion può scegliere di prendere qualsiasi Blocco tirato sui suoi dadi come Successo, il che è stato determinante nell'uccidere gli Abomini.

Alla fine di ogni turno, ogni giocatore Eroe pesca altre 2 carte (fino a un massimo di 7) e, a seconda di quanto si è spostato lungo il tracciatore del Flagello, pesca 2 o più carte Flagello e piazza i Ghoul in quegli spazi. Con l'aumento del numero di Ghoul, aumenta anche il numero di Abomini sul tabellone. Ogni volta che un Ghoul verrebbe normalmente piazzato in un luogo dove ci sono già 3 Ghoul, viene invece piazzato un Abominio. Mentre i Ghoul sono statici e occupano uno spazio, gli Abomini inseguiranno i giocatori intorno al tabellone e infliggeranno loro danni. Gli abomini vengono spostati alla fine del turno di ogni giocatore verso l'eroe più vicino.

Se si verifica una situazione in cui un Ghoul o un Abominio viene piazzato, o viene distribuita una Carta Eroe, e non ce ne sono più disponibili, il rilevatore di Disperazione si sposta di una posizione. Man mano che il tabellone diventa sempre più invaso dai non morti del Lich King e gli Eroi non riescono a contenerlo, il Despair Tracker si sposta su uno spazio, a significare una sconfitta imminente.

Lo stesso Re dei Lich entra in gioco solo una volta completate tutte e tre le missioni – impresa non da poco, dato che i giocatori devono completare tre missioni evitando contemporaneamente che il tabellone venga invaso dalla plastica blu, e non morire loro stessi.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 4

Una volta completate tutte e tre le missioni, il Re dei Lich compare sul tabellone, prendendo il posto della Torre della Cittadella della Corona di Ghiaccio. Ora, come hanno fatto con gli spazi delle missioni precedenti, i giocatori devono avvicinarsi alla Cittadella della Corona di Ghiaccio ed eseguire azioni di missione lì, mentre il Re dei Lich li danneggia.

Il gioco è come un piatto rotante: i giocatori dovere continuare a lavorare sulle loro missioni impedendo contemporaneamente al Flagello di accumulare troppa presenza in qualsiasi settore della mappa. Se il Flagello guadagna troppa presenza, diventa sempre più difficile per i giocatori muoversi sul tabellone e completare i loro obiettivi. I giocatori devono anche tenere d'occhio i propri valori di salute, poiché molte azioni eseguite nel gioco possono indurre le unità del Flagello, siano essi Ghoul, Abomini o il Re dei Lich, a danneggiare il loro eroe.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 8

La cosa più importante, però, è che i giocatori lavorino insieme. Mentre un giocatore si dedica a saltare tra il completamento delle azioni di missione e la guarigione, un altro deve guardarsi le spalle per assicurarsi che la regione corrispondente non venga invasa dal Flagello.

La nostra partita si è conclusa con Tirion, Muradin e Varian che si sono scontrati con Arthas in cima al Trono di Ghiaccio. Sebbene Muradin sia stato quasi ucciso, il Re dei Lich è stato sconfitto prima che uno qualsiasi degli Eroi potesse essere ucciso. Ma abbiamo giocato solo a difficoltà per principianti. La guida al gioco ha diverse configurazioni di gioco per i giocatori che vogliono davvero sfidare se stessi.

Z-Man Games Wrath of the Lich King Playtesting 7

Nel complesso, quello che pensavamo sarebbe stato un gioco piuttosto complicato è stato in realtà molto veloce e intuitivo da imparare e ha richiesto solo circa un'ora per essere completato dall'installazione allo smontaggio. che il turno di ogni giocatore consiste solo di azioni semplici e facili da capire e che gli obiettivi sono chiari e ben segnalati, i turni sono passati rapidamente. Il gioco ha un ritmo eccellente ed è allo stesso tempo emozionante e molto divertente.

Una vittoria definitiva.

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Board Game – Prezzo e disponibilità

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Board Game di Z-Man Games è attualmente disponibile solo per il pre-ordine. L'uscita è attualmente prevista per novembre, quindi non dovrai aspettare troppo a lungo prima di portare la battaglia contro il Flagello a Northrend e alle porte della Icecrown Citadel.

Il gioco è attualmente disponibile per il pre-ordine da alcuni posti a un prezzo compreso tra £ 50- £ 60 GBP e $50-$60 USD. Data l'incredibile quantità di cose nella scatola e la quantità di divertimento che si può avere con essa, questo è un prezzo molto ragionevole.

Preordina qui la tua copia!

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Board Game – Considerazioni finali

ProfessionistiContro
Inondato di opere d'arte incredibili e stranezze di design eccellenti
Miniature divertenti e resistenti
Ottimo gioco
Set di regole facile da imparare e intuitivo
Prezzo ragionevole
Ad alcune miniature mancano gli occhi scolpiti
A volte, ci possono essere molte cose di cui tenere traccia sulla lavagna

C'è molto da apprezzare qui nel gioco da tavolo Wrath of the Lich king. E mi piace. io davvero, veramente mi piace.

Forse sono solo un nerd nostalgico, i cui ricordi di aver distrutto Utgarde Pinnacle, Pit of Saron e Icecrown Citadel con i suoi amici da adolescente mi stanno facendo venire gli occhi velati. Forse questo ha colorato la mia percezione di questo gioco. Ma se è così, davvero non mi interessa. Perché questo gioco è divertentissimo.

C'è così tanto da fare qui, ed è stato fatto tutto così bene. Le figure sono eccellenti e catturano davvero l'essenza dei loro personaggi. Tutto è appropriato per l'epoca: Tirion nella sua armatura da raid di fine gioco, Jaina nelle vesti in stile Kirin Tor della vecchia scuola che indossava e Sylvanas è ancora un eccellente antieroe, non una vittima del fatto che il suo arco narrativo sia completamente e irrevocabilmente distrutto da una scrittura terribile. Certo, potrebbero non essere di qualità Citadel, ma questo non mi impedirà di provare a dipingerli non appena ne avrò l'opportunità. Anche il fatto che siano robusti e durevoli è un grande vantaggio. Le ultime figure di WoW che ho visto sono arrivate nel loro spin-off di Monopoly, e tutte, senza una sola eccezione, sono arrivate rotte.

Ma sono la scacchiera e le carte che lo fanno per me. sono solo così giusto. Avrebbero potuto essere presi direttamente da World of Warcraft o Hearthstone e messi direttamente nella scatola, perché il loro design è così perfetto.

Ma, poi di nuovo, l'intero gioco da tavolo lo è. La tavolozza dei colori, l'arte e il design, ogni singolo aspetto del gioco è così ben messo insieme e attentamente pensato. È come essere riportati indietro nel 2008: sei appena sceso da una delle barche per Northrend e stai guardando Howling Fjord o Borean Tundra attraverso un'interfaccia utente non modificata. Il tuo registro delle missioni è pieno di nuovo materiale, ci sono nuovi nemici da sconfiggere e ogni passo che fai trasporta il tuo personaggio ti forgia sempre più in profondità in un nuovo mondo inesplorato. Per tutto il tempo, le orde di Flagello ti seguono attraverso le distese ghiacciate di Northrend, incorniciate dallo sguardo azzurro penetrante del Re dei Lich in persona.

Gli anni di Wrath di World of Warcraft sono stati - e non accetterò nessun'altra posizione - i migliori che il gioco abbia mai avuto. Tutto era Giusto. Le nuove zone erano perfette, i nemici sbalorditivi e Arthas era – e forse lo è ancora oggi – il miglior cattivo che l'universo di Warcraft abbia mai prodotto.

Con il gioco da tavolo Wrath of the Lich King, Z-Man Games risale a questo periodo, oltre le scarse espansioni dell'ultimo decennio e nel decantato passato. Il loro gioco immortala un'istantanea di quel periodo, un'epoca in cui eri solo tu contro le orde contorte di non morti, dove potevi davvero sentire come un eroe - e lo conserva per sempre in forma da tavolo, così puoi ancora una volta sfidare le avversità impossibili, abbattere la minaccia dei non morti e combattere fino alla cima del Trono di Ghiaccio e sconfiggere il Re dei Lich.

Questo gioco ti riporta al 2008: sfrecciando sul tabellone, schivando gli Abomini e uccidendo i Ghoul mentre tu, l'ultima speranza di Azeroth, stringi lentamente ma inesorabilmente il cappio attorno alla roccaforte di Arthas e ti prepari a porre fine alla minaccia del Flagello per sempre.

Grazie, Z-Man Games. Grazie per aver dato a un nerd dagli occhi velati un'ultima possibilità di riviverlo davvero.

Valutazione: 5u 5.

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

MWTM_Fauxhammer_Banner
MTechCave-Ad
Phrozen Sonic Mini 8k - Banner

I nostri negozi affiliati / hobby

FauxHammer - Ultimo video su YouTube

Cosa ne pensi di questo? Revisione? Per favore fateci sapere nei commenti.

Se ti piace quello che stiamo facendo qui, potresti davvero aiutare a incoraggiare più contenuti con una condivisione su qualsiasi piattaforma di social media.

Fai clic sui link di condivisione nella parte inferiore di questa schermata (o a sinistra per computer e tablet)

Vuoi tenerti aggiornato con il sito? Puoi iscriverti nella barra laterale per RSS o tramite e-mail qui sotto

(La barra laterale è sotto l'articolo sui dispositivi mobili)

Autore

  • Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Sommario
Data della recensione
Articolo recensito
L'ira del Re dei Lich: il gioco da tavolo
Valutazione dell'autore
51stella1stella1stella1stella1stella
Circa VoltorRWH Articoli 74
Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

1 Commento

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .