Recensione degli acrilici di base di Green Stuff World

Le migliori pitture per miniature e modelli di Wargames - In primo piano
I 10 migliori aerografi per dipingere miniature e modelli di Wargames
I migliori pennelli per miniature di pittura

Notare che: Questo sito utilizza link di affiliazione. I nostri affiliati sono mostrati nella barra laterale di la homepage

Green Stuff World - Recensione del set di colori di base - In primo piano

Ultimo aggiornamento il 1 Febbraio 2022 alle 19:04

Ogni pittore di miniature, non importa quanto grande o piccolo, deve assicurarsi di avere un buon set di colori acrilici senza fronzoli nel proprio arsenale per hobby. Oggi diamo un'occhiata al set di acrilici di base di Green Stuff World per vedere come reggono.

Recensione del set di colori di base di Green Stuff World - Riepilogo

Il set di colori di base di Green Stuff World è esattamente quello che dice sulla scatola: un set di base di colori relativamente semplici. Sebbene non vinceranno alcun premio né lasceranno a bocca aperta con questa selezione di colori vibranti, vividi e spesso frustranti, i colori in questa scatola formano un eccellente arsenale di base per qualsiasi aspirante pittore.

**Si prega di notare che questa recensione è stata modificata nel febbraio 2022 dopo la sua pubblicazione originale nel dicembre 2021; è stata aggiunta una nuova sezione in fondo alla recensione, a seguito di un ulteriore test aerografo**

Recensione del set di colori di base di Green Stuff World - Introduzione

Green Stuff World lancia il suo cappello in un anello già affollato con il suo Basic Paint Set. Con lo scopo di fornire un solido set di colori di base per qualsiasi pittore di miniature da cui costruire, il set di pittura di base di Green Stuff World offre una collezione alternativa di colori per le persone che si stanno appena avvicinando all'hobby o che cercano di scuotere la loro configurazione di pittura.

Abbiamo coperto una serie di prodotti Green Stuff World in passato attraverso le nostre varie piattaforme. Di recente mi sono sentito abbastanza soddisfatto dei loro pigmenti liquidi Rust e Dust, e lo stesso FauxHammer si è già divertito con i loro eccellenti rulli di texture su YouTube.

Per noi, Green Stuff World è un marchio sinonimo di fornitura di prodotti decenti, sicuri e commerciabili. Sebbene la loro gamma non possa stravolgere il libro delle regole o riscrivere l'hobby, le loro vernici, strumenti e altri prodotti sono del tipo che lasciano gli acquirenti soddisfatti. Certo, potrebbero non lasciare a bocca aperta, ma finora devo ancora trovare un prodotto Green Stuff World che non faccia esattamente quello che dice che farà e mi fa sentire come se avessi ottenuto i miei soldi.

E, alla fine della giornata, non c'è molto di più che puoi davvero chiedere, vero?

In quanto tale, sono piuttosto interessato a vedere cosa porta in tavola il Basic Paint Set di GSW.

Recensione del set di colori di base di Green Stuff World – Contenuti

Thee Green Stuff World Paint Set viene fornito con otto colori acrilici.

Green Stuff World Basic Acrylics Review Vernici
All'interno della scatola troverai i seguenti colori:
  • Cyber giallo
  • Hellfire Red
  • Summersea Blue
  • Cacciatore verde
  • Osso sbiancato dal sole
  • Bestial Brown
  • Lecca Lecca Magenta
  • carne degli elfi

Questo è uno dei quasi tutti i colori di base di cui potresti mai aver bisogno.

Recensione del set di colori di base di Green Stuff World – Test

Se l'ultimo anno o giù di lì mi ha insegnato qualcosa, è che può esserci un'incredibile quantità di variazione tra le vernici all'interno della stessa gamma – no, anche all'interno della stessa sottosezione di una gamma.

Prendi, ad esempio, l'intervallo di livelli di Citadel. Metti due colori, diciamo Stormhost Silver e Auric Armor Gold – e confrontali. Stormhost Silver è facilmente una delle migliori vernici bianco-argento in circolazione. È liscio, facile da controllare, scorre via dal pennello come un sogno e sembra assolutamente fantastico.

Auric Armor Gold, tuttavia, deve essere uno di, se no il, la peggiore vernice metallizzata che abbia mai usato. Simile all'acqua scintillante dorata, cercare di creare uno strato di colore soddisfacente con Auric Armor gold è come cercare di radunare un milione di gatti microscopici sulla superficie della tua miniatura. È cupo, è grumoso e ci sono circa un migliaio di prodotti migliori là fuori.

Questo è vero per molte vernici in molte gamme. Prendete i set Metal 'n' Alchemy di Scale75: i loro colori Black Metal e Thrash Metal sono fenomenali, ma il loro Speed Metal non alza del tutto la candela per gli altri nella sua scatola (anche se non fraintendetemi, le vernici metallizzate di Scale75 sono incredibili a tutto campo).

Ma cosa ha a che fare questo con il set di base acrilici di Green Stuff World, vi chiederete?

Beh, non credo di aver mai visto così tante variazioni in una singola scatola di acrilici.

aerografia

**Si prega di notare che, a seguito di una comunicazione da parte di Green Stuff World, è stato effettuato un ulteriore test dell'aerografo con un diverso set di vernici sia dallo stesso FauxHammer che da Rob. Puoi trovare l'esito di questo test in fondo a questo articolo**

Una cosa di cui devi stare molto attento quando aerografi con il set di colori di base Green Stuff World è la coerenza. La coerenza è sempre fondamentale con l'aerografia, ma in un set in cui c'è un'enorme quantità di variazioni nella consistenza da vernice a vernice, devi essere davvero su di essa quando applichi un diluente al tuo mix.

Ho messo un paio di vernici nella scatola attraverso un aerografo per vedere come si sarebbero comportate. Ho scelto Summersea Blue e Cyber Yellow, poiché avevo il sospetto che uno avrebbe notevolmente superato l'altro.

non mi sbagliavo.

Recensione di Green Stuff World Basic Acrilici Sergeant Splatter Blue

Questo è dopo una mano di aerografia. Su entrambe le vernici sono stati applicati livelli molto simili di diluente per ottenere una consistenza decente.

Ma ancora. Non poteva andare molto peggio per il giallo.

Green Stuff World Basic Acrylics Review Tenente Lordalmightythiscouldntvegone muchworse yellow

(Scusa per il letame sulla fronte!)

È, forse, un test un po' ingiusto. Le vernici gialle sono notoriamente cattive quando si tratta di consistenza, ma una parte di me sperava tranquillamente che passando la vernice attraverso un aerografo potesse risolvere qualsiasi problema. Ma non avrei potuto sbagliarmi di più.

Ma la vernice Cyber Yellow guardato bene nella camera dell'aerografo. Sembrava essere la giusta consistenza, ma quanto mi sbagliavo.

È orribile. Ho usato una quantità molto piccola di diluente nell'aerografo e sembra che quello. Penseresti che gli ho rovesciato addosso dell'acqua colorata.

Ho aspettato che il Cyber Yellow si asciugasse prima di decidere di fare un altro tentativo. Questa volta ho caricato la camera con vernice 10-1 a diluente per vedere se c'era qualche miglioramento.

I risultati non sono stati migliori.

Sono trascorse due ore tra l'applicazione di questa seconda mano e lo scatto di questa foto. A parte la copertura assolutamente orrenda della vernice sulla figura, come puoi vedere nell'immagine, la vernice è ancora bagnato.

Questo è tutto molto confuso.

Cyber Yellow è terribile attraverso un aerografo e il fatto è che, come mostreranno i test nella prossima sezione, ci sono altre tre vernici nel set Basic Paints che hanno una consistenza simile a Cyber Yellow. Non sono così male, ma sarei estremamente riluttante a far passare qualcuno di loro attraverso un aerografo (Hellfire Red, Lollipop Magenta e Sun-bleached Bone). Reagisce estremamente male con il diluente e ha una copertura assolutamente terribile.

Nonostante io non ottenga la consistenza giusta (sono abbastanza nuovo nell'aerografo e in realtà non stavo usando l'aerografo a cui sono abituato - BossHammer mi ha gentilmente fornito un paio di quelli economici allo scopo di testare le vernici con, e quello che uso di solito ha improvvisamente smesso di funzionare ieri), Summersea Blue è andata abbastanza bene, quindi non mi piace cancellare l'intero set per l'aerografia. È un po' denso in alcuni punti e screziato in altri, ma questo dipende da me. Con un trattino più sottile sarebbe andato tutto bene e avrebbe dato un bel colore all-over.

Dopo i test che troverai nella sezione sottostante, questo mi porta a credere che Hunter Green, Bestial Brown e Elven Flesh avrebbero probabilmente prestazioni simili. Le altre vernici, tuttavia, me ne starei alla larga quando si tratta di aerografia.

**Come indicato all'inizio di questa sezione, tieni presente che un ulteriore test di aerografia è stato eseguito con un nuovo set di vernici su richiesta di Green Stuff World. Puoi trovare l'esito di questo test in fondo a questo articolo**

Basecoating e Stratificazione

Per vedere come si comportavano queste vernici durante la verniciatura di base, ho deciso di fare qualcosa di leggermente diverso e vedere come si comportavano sulla superficie di una miniatura. Ho scelto una figura - un umile Space Marine - e ho usato tutti gli stessi colori su di lui. Questo è un ottimo modo per confrontare e contrastare facilmente le vernici tra loro.

Ecco detto Space Marine dopo una sola mano di ciascuna delle vernici nella scatola acrilica di Green Stuff World.

Green Stuff World Basic Acrilici Recensione Brother Blobby 1 Coat Front

Quindi, ecco cosa è stato dipinto dove: la gamba destra inferiore del nostro povero Space Marine è stata dipinta con Cyber Yellow. La sua gamba sinistra è stata dipinta con Hellfire Red. Le parti superiori delle sue gambe sono state dipinte con Osso Sbiancato dal Sole. Il suo busto è stato dipinto con Lollipop Magenta. Il suo braccio destro è Hunter Green. Il suo braccio sinistro è Summersea Blue. Il suo zaino è Bestial Brown. Infine, la sua testa è Elven Flesh.

Green Stuff World Basic Acrilici Recensione Brother Blobby 1 Cappotto Indietro

Aspetti positivi: Bestial Brown sta molto bene ed è un colore stupendo. Un facile sostituto per Mournfang marrone, se qualche fanatico della Cittadella fosse così incline. Dopo solo una mano diluita, sembra già che serva solo un'altra mano per ottenere una buona base opaca. Con mia sorpresa, Elven Flesh è più o meno lo stesso, anche se è un po' più spesso di molte sfumature simili appena estratte dalla bottiglia. La mia esperienza con le vernici color carne dalla pelle chiara è che spesso richiedono molti strati sottili e attenti per creare uno strato soddisfacente, ma Elven Flesh di Green Stuff World sembra destinato a essere fatto in due mani.

Il mediocre: Hellfire Red era un po' più acquoso di quanto mi sarebbe piaciuto. Rispetto a pitture Citadel simili (Mephiston rosso mi viene in mente) non ha nemmeno la stessa copertura. È molto più simile ai rossi di Vallejo, che ho trovato richiedeva un po' di pazienza per lavorare con quando li ho recensiti. Hunter Green era anche un po' più magro di quanto mi aspettassi, ma non così prominente. Summersea Blue è un bel colore che sta bene anche con una sola mano, ma è comunque un po' più sottile di quanto mi aspettassi. In tutto vanno bene il rosso, il blu e il verde.

Il cattivo: Cyber Yellow sembra e si comporta in modo assolutamente terribile, ma, di nuovo, è una vernice gialla. C'è da aspettarselo quando si ha a che fare con i gialli. Ma l'osso sbiancato dal sole è orribile. Dopo una mano, ci sono enormi macchie di primer che si vedono attraverso la mano e la vernice esce dal tubo come acqua, anche dopo una buona agitazione. Questo mi ha davvero sorpreso, in quanto utente irriducibile dei colori Citadel per i colori delle ossa. Non ho mai avuto un problema del genere con Zandri Dust o Morghast Bone, e anche quando si usa Ushabti Bone o Teschio urlante in strati più grandi, non mi aspetterei di avere una tale copertura dopo una sola mano. Lollipop Magenta ha raccontato una storia simile, applicando più acqua rosata che pittura vera e propria.

Ma, alla fine, nessuno di noi si aspettava che fossero perfetti con la prima mano, quindi andiamo di nuovo:

Green Stuff World Basic Acrilici Recensione Brother Blobby 2 Coat Front

Prima di continuare, vorrei sottolineare che tra la prima e la seconda mano, il Green Stuff World Basic Paint Set ha trascorso una notte su una tavolozza bagnata. Quando ho aperto la tavolozza la mattina seguente, sono rimasto sorpreso di vedere che i colori sembravano essere sopravvissuti alla notte senza problemi reali. Tuttavia, quando ho provato ad usarli, ho scoperto che avevano assorbito così tanta acqua che la loro consistenza era totalmente sbagliata e ho dovuto ricominciare.

Green Stuff World Basic Acrilici Recensione Brother Blobby 2 Coat Back

Le vernici hanno continuato a comportarsi come ci si aspetterebbe. Bestial Brown è andato abbastanza bene – semmai, forse un po' troppo (ma questo è il mio errore) – così come Summersea Blue, Hunter green e Elven Flesh. Dopo due mani, tutte e quattro le vernici erano quasi arrivate, avendo raggiunto un discreto livello di opacità. Tuttavia, penso che sarei propenso a fare un ultimo strato sottile di ciascuno o alcuni ritocchi dell'ultimo minuto in alcuni punti, solo per essere sicuro.

Hellfire Red ha continuato a deludere. Sebbene la copertura non fosse la peggiore della confezione, avevo sperato che due mani sottili avrebbero potuto creare uno strato di base leggermente più forte di quanto non fosse.

Lollipop Magenta, Cyber Yellow, Sun-bleached Bone, tuttavia, cominciavano a essere frustranti. Dopo due strati, Lollipop Magenta non sembrava quasi diverso da come era stato dopo uno, mentre Cyber Yellow e Sun-bleached Bone hanno continuato a fornire una copertura estremamente insoddisfacente sulle aree che li stavo usando. Alla fine della seconda mano, stavo seriamente lottando per creare un cappotto ragionevole all-over con le vernici per barche, poiché ognuna stava andando sulla figura in modo così irregolare.

Ma, se combattere con il rivestimento di base con queste vernici mi ha mostrato qualcosa, è che la stratificazione è dove il Green Stuff World Basic Paint Set finalmente inizia a dare il meglio di sé.

L'unico problema è, tuttavia, che le vernici nel set sono molto scure. È improbabile che tu trovi molti casi in cui stai usando un rosa scuro, un blu scuro,

Recensione del set di colori di base di Green Stuff World – Prezzo e disponibilità

Il set di colori di base di Gren Stuff World è disponibile da loro sito web. Attualmente sono pubblicizzati a € 20,19, ovvero circa £ 17/$23USD senza spedizione o costi aggiuntivi.

GSW è una grande azienda che produce alcuni prodotti fantastici, quindi se sei interessato ad acquistare questo set, assicurati di controllare il resto della loro gamma.

Recensione del set di colori di base di Green Stuff World – Considerazioni finali

ProfessionistiContro
Bella selezione di colori
Elven Flesh è sorprendentemente buono
Set di colori di base alternativo ragionevole
Un'enorme quantità di variazione di opacità, spessore e consistenza da vernice a vernice
Metà delle vernici sono ragionevolmente buone, metà delle vernici sono piuttosto scadenti
Alcune delle vernici sono molto difficili da lavorare
Fai molta attenzione durante l'aerografia

La revisione della vernice è piuttosto difficile. Ognuno dipinge in modo diverso, usa la propria gamma di tecniche e si aspetta cose leggermente diverse da una gamma di colori. Ciò rende difficile fornire una revisione obiettiva di una serie di vernici, poiché ci sono tante persone che apprezzeranno una serie di vernici quante sono quelle che non lo faranno.

Con questo in mente, il set di colori di base di Green Stuff World è proprio questo: un set di colori di base.

Non fa nulla di stravagante e non rivoluzionerà il mondo della pittura. Tuttavia, farà esattamente il motivo per cui lo desideri, ovvero fornire un set ragionevole, mediocre e sicuro di colori acrilici di base per il tuo arsenale di hobby.

Ma questi non li amo.

Le drastiche differenze di consistenza e comportamento tra i colori del set sono state una sorpresa. Mentre ti aspetti di vedere variazioni nel comportamento della vernice all'interno di un intervallo, non ti aspetti necessariamente di vedere una differenza così selvaggia nella consistenza e nel controllo all'interno di un set di otto vernici. Ma, allo stesso tempo, non hai spesso una gamma di colori così diversa da quella del set di colori di base di GSW.

Tuttavia, quelle differenze selvagge di consistenza e comportamento rendono piuttosto difficile l'uso delle vernici in questo set. Mentre alcuni sono di gran lunga migliori di altri, la divisione tra buoni e cattivi nel set divide le vernici praticamente a metà, con Hunter Green, Summersea Blue, Elven Flesh e bestial brown che rappresentano i "beni", e Cyber Yellow, Hellfire Rosso, osso sbiancato dal sole e magenta lecca-lecca non sono all'altezza.

Questa divisione tra il bene e il male non è del tutto inaspettata. Proprio come Vallejo, il rosso di GSW si comporta male e, come quasi tutti gli altri marchi di vernici di sempre, il loro giallo è abbastanza terribile. Ma il loro magenta e bianco osso sono una grande delusione - infatti, a un esame più attento, penso che il magenta potrebbe essere altrettanto brutto (se non peggiore) del giallo.

Ma non è tutto male. Il blu, il verde e il marrone sono buoni e la vernice Elven Flesh ha una copertura sorprendentemente buona rispetto a vernici simili disponibili.

Tuttavia, sia io che i miei tre Space Marine di prova siamo molto contenti che lo stesso FauxHammer abbia scritto un eccellente rimozione della vernice dalle miniature guida.

Valutazione: 2u 5.

** AGGIORNAMENTO – 01/02/2022 **

Come avrete senza dubbio visto in questo articolo, abbiamo effettuato un ulteriore test di aerografia.

Poche settimane dopo la pubblicazione di questo articolo, le persone di Green Stuff World ci hanno contattato per questa recensione. Erano preoccupati che le vernici aerografate in questa recensione, in particolare il Cyber Yellow, non avessero prestazioni come avevano fatto nella loro recente esperienza.

Dopo un po' di indagine, sembra che le vernici che abbiamo usato per questa recensione siano state effettivamente realizzate come parte di un lotto che utilizzava una ricetta di vernice più vecchia che GSW ha successivamente modificato. Ci hanno gentilmente inviato alcune scatole più recenti (poiché si è scoperto che quella che abbiamo recensito aveva fatto un po' il giro e si era seduta su uno scaffale in attesa della nostra attenzione per un po') e ci hanno chiesto se saremmo stati in grado di testare queste vernici attraverso un'altra volta un aerografo e vediamo se abbiamo ottenuto risultati diversi.

Certo, l'abbiamo fatto.

Recensione degli acrilici di base di Green Stuff World Test dell'aerografo rifatto Marine 2
Recensione degli acrilici di base di Green Stuff World Test dell'aerografo rifatto Marine 1

Sia io che FauxHammer siamo felici di riferire che questa volta abbiamo ottenuto risultati significativamente migliori passando le vernici attraverso un aerografo.

Recensione degli acrilici di base di Green Stuff World Test dell'aerografo rifatto Gravis Captain 2
Recensione degli acrilici di base di Green Stuff World Test dell'aerografo rifatto Gravis Captain 1

Sulla base di ciò, siamo felici di essere corretti sulla questione dell'aerografia e siamo anche felici di modificare la nostra valutazione a stelle complessiva di queste vernici che abbiamo fornito in questa recensione.

Valutazione: 3u 5.

Autore

  • Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Sommario
Data della recensione
Articolo recensito
Set di colori base Green Stuff World
Valutazione dell'autore
31stella1stella1stellagrigiogrigio
nome del prodotto
Set di colori base Green Stuff World
Circa VoltorRWH Articoli 87
Rob ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni giocando a World of Warcraft e scrivendo storie ambientate in mondi inventati. Ad un certo punto, è anche riuscito a ottenere un master scrivendo sugli zombi medievali.

Diventa il primo a commentare

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .