Rassegna di vernice di formula P3 per i pittori miniatura

Oltre 100 idee regalo per pittori in miniatura - Banner

Notare che: Questo sito utilizza link di affiliazione. I nostri affiliati sono mostrati nella barra laterale di la homepage

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - In evidenza

Qui andiamo con un'altra recensione di vernice - sto blitz attraverso questi ora yay. Vieni a scoprire cosa ne pensiamo di questa gamma nella nostra rassegna di vernici Formula P3 per pittori in miniatura.

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

I nostri negozi affiliati / hobby

Supporta FauxHammer.com su Patreon

Diventa un Patrono!

I migliori colori per miniature e modelli

Questo articolo fa parte della nostra serie che esamina le migliori vernici per miniature e modelli.

Le migliori pitture per miniature e modelli di Wargames - In primo piano

Per vedere il nostro elenco aggiornato di le migliori vernici per le tue miniature, fai clic sull'immagine sopra.

Revisione vernice formula P3 - Riepilogo

La Formula P3 è per Warmachine e Hordes ciò che Citadel Color è per Warhammer - e intendo che più letteralmente di quello che potresti prendere questa affermazione al valore nominale.

Un'enorme varietà di colori acrilici disponibili in varie tonalità. Realizzato appositamente per integrare i modelli dei loro giochi di punta. L'azienda fornisce guide di pittura per i loro modelli usando le loro vernici.

I colori sono presentati in set con vernici specifiche con una tonalità dedicata e 2 livelli di luce. Una vasta gamma di prodotti metallici, lavaggi e inchiostri insieme ad additivi come diluente.

La copertura è generalmente alla pari per l'industria delle miniature con alcuni colori che funzionano meglio di altri, dovrai passare del tempo con questa o una gamma molto simile per capire come si comporta ogni vernice

Ora vai a leggerlo di nuovo.

Sai di quale dei 2 marchi sopra menzionati sto parlando?

Bene, sono entrambi realizzati nella stessa fabbrica ...

Rassegna di vernice di formula P3 - Privateer Press

Privateer Press sembra avere 2 siti Web, questo vecchio e questo nuovo. o si stanno spostando dall'uno all'altro o l'uno è più di un negozio online e l'altro esiste come volto aziendale.

La Privateer Press è stata fondata nel 2000 e da allora ha pubblicato diversi universi di gioco insieme ai propri strumenti e vernici Hobby. Inoltre, forniscono anche una varietà di miniature esclusive in la forma di casse bottino (Entrambi i modelli dei loro marchi e alcuni attraverso partnership)

Hanno creato, pubblicato e collaborato con vari giochi di guerra e da tavolo in miniatura tra cui.

  • MACCHINA DA GUERRA
  • HORDES
  • Compagnia di ferro
  • Livello 7
  • Monsterpocalypse
  • Riot Quest

E l'imminente Warcaster (recentemente lanciato a calci)

Con così tanti universi di miniature che escono da una fabbrica, sono davvero la definizione di un file Workshop sui giochi... (Ho pensato che fosse divertente quando l'ho scritto).

Personalmente adoro il design dei loro vari modelli, tutti quanti. Soprattutto lo stile futuristico, un po 'cyberpunk, di alcune delle loro gamme mi parla davvero. Ma la cosa che mi scoraggia è la scala. Sono stato condizionato ora a preferire una tela leggermente più grande di 32 mm per le mie vernici.

Ma comunque, oggi stiamo solo guardando il "Privateer Press Paints". Wow, questo è uno scioglilingua. 3 Ps di fila (PPP).

oh… .. Ho appena capito.

Formula P3 Paint Review - Imballaggio

Eugh Paint Vots. Ancora!

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Pentole

Sì, l'ho detto un paio di volte, odio i vasi di vernice e preferisco di gran lunga le bottiglie contagocce. Quando ho pubblicato la mia ultima recensione di vernice sui social media, anche un marchio in vaso (realizzato nuovamente dalla stessa azienda). Uno dei primi commenti è stato "Paint pots - I'm out".

I lavaggi e gli inchiostri di P3 sono disponibili in flaconi contagocce Perché non possono dipingere?

Beh, mi aspetto che provengano da posti diversi. Questi vasi specifici (etichettati 1859 / x) sono sinonimo di altri marchi di vernici per hobby prodotte da HMG Paints Ltd. Mi aspetto che le loro macchine su scala industriale siano adattate per questo tipo di bottiglia e che il costo per apportare un tale cambiamento sarebbe astronomico . Tuttavia, odio queste pentole. Scusate.

Ci vuole più tempo per trasferire la vernice sulla tavolozza o sull'aerografo. Il collo sotto il coperchio viene incrostato di vernice, provocando la pistola e la vernice si asciuga. La mia più grande pipì è che ogni volta che apri la pentola, ottieni vernice sul pollice, il che rende i miei bei pennelli tutti disordinati.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Pennello disordinato

Ogni bottiglia (Ewww!) Viene fornita con 1/2 oz di vernice (18 ml in denaro reale) anche se avevo notato che il volume visibile in ogni bottiglia variava considerevolmente. entrambe le bottiglie sottostanti sono state appena aperte e puoi vedere la differenza.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Volume di pittura

Non è un problema, questo potrebbe sorprendere molti di voi se non conoscete l'hobby. Vernici di colore diverso hanno formule chimiche molto diverse. quantità variabili di tipi di pigmento medi e completamente diversi. Non è irragionevole aspettarsi che alcune formule si espandano o si contraggano in base alla temperatura locale.

La bottiglia sulla destra potrebbe sembrare che ci sia meno vernice, ma in base alla mia esperienza mi aspetto che questa sia più densa e coprirà meglio.

Ma ancora - Paint Pots!

Non preoccuparti, ho già la cura per quella malattia.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Bottiglie contagocce

Se vuoi farlo da solo, è semplicissimo - a malapena un inconveniente - consulta la nostra guida per maggiori informazioni.

Rassegna di vernice di formula P3 - aerografia

Ho trascorso un po 'a cercare di pensare a cosa avrei potuto dipingere con la gamma di vernici che P3 ci ha fornito: volevo un progetto che avrei potuto usare per testare ogni vernice. Dopo aver trascorso troppo tempo su questo - ho deciso di dipingere alcuni Blood Ravens perché non avevo ancora fatto ed ero di umore rosso.

Recensione P3 - Vernici per stampe privateer per pittori in miniatura - Basi per aerografo

Avevo pre-ombreggiato alcuni Space Marine aggiungendo punti luce di primer bianchi su una base di primer nera e poi li ho spruzzati con Sanguine Base. Mi sono reso rapidamente conto di aver aggiunto troppo diluente aerografo alla miscela ma ho continuato a prescindere. Questo è il motivo per cui il colore è più pesante in alcuni recessi.

La copertura era ancora piuttosto eccellente, quasi troppo buona, anche se era troppo diluita, il rosso scuro ha coperto molto il punto culminante bianco.

Ho provato un altro modello diverso, questa volta usando Beaten Purple. ottenendo il giusto mix, sono stato in grado di aggiungere solo alcuni livelli che si aprono bene nelle alte luci e rimangono scuri nelle ombre.

Recensione P3 - Privateer Press Paints for Miniature Painters - Airbrush Over Preshade

Cordiali saluti, non ho idea del motivo per cui ho dipinto questo ragazzo viola, non ho piani su dove andare dopo - ho solo pensato che sarebbe stato bello. - Penso di si.

Tornando alla mia squadra originale, ne ho aerografato un po ' Khorne Skorne Red sopra il punto precedente evidenzia le aree per rafforzare quella vivacità.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Punti salienti dell'aerografo

Ancora una volta, ora che ho la vernice: un mix più sottile inchiodato, questo aerografato magnificamente.

Dopo aver mascherato lo stucco stupido, ho aggiunto Trolblod Highlight come ombra e poi alcuni punti salienti con Menoth White Base

Recensione P3 - Privateer Press Paints for Miniature Painters - Airbrush Masking

Ancora una volta con il giusto equilibrio del diluente per aerografo, questi colori sono andati molto bene. La copertura è stata eccellente. E mentre ho ancora il mio odio per i vasi di vernice. È stata questa gamma che mi ha aiutato a capire che quando ho solo bisogno di un po 'di vernice nel mio aerografo, è molto più facile fare con un pennello da una pentola, piuttosto che una bottiglia contagocce

BREAKING NEWS: FauxHammer in ospedale locale con piede rimosso dalla bocca.

Mi è piaciuto molto l'aerografia con queste vernici. Anche quando diluito, gli strati sono rimasti coerenti.

Recensione P3 - Privateer Press Paints for Miniature Painters - Airbrushing Complete

In termini generali, non ho avuto assolutamente problemi una volta elaborato il rapporto vernice / diluente. Come ho detto molte volte, spesso non è necessaria una gamma specifica di vernici per “aerografi” oltre all'offerta di praticità. Puoi realizzare le tue vernici per aerografo con la maggior parte degli acrilici.

Questi sono meglio di una parte di quella moneta poiché non si rompono tanto quanto alcuni altri marchi in quanto queste vernici usano tutti pigmenti liquidi.

Rassegna di vernice di formula P3 - Drybrushing

Quindi ho perso le mie foto di questo palco .... rammendare

Ma semplicemente, non ho avuto problemi a lavare a secco queste vernici. Ho aggiunto un pennello asciutto all-over di Khadorr Red base quindi ho selezionato alcuni bordi con Menoth White Highlight.

Recensione P3 - Privateer Press Paints for Miniature Painters - Layering & Drybrushing

Dato che le vernici avevano una finitura più satinata, sono stato facilmente in grado di fondere e levigare con i pennelli a secco Artis Opus - Serie D.

La forte opacità delle vernici ha davvero aiutato a individuare i bordi in una sola applicazione leggera.

Rassegna di vernice di formula P3 - stratificazione

Ancora foto corrotte qui, quindi ho usato alcuni primi piani dei modelli (quasi) completati.

Per la stratificazione queste vernici sono praticamente alla pari del corso, anche se le ho trovate un po 'più forti di molte altre marche con una copertura costante.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Stratificazione 2

L'arma mostrata sopra era basata su 2 strati di 1: 1 Gnarls Green: Thamar Black, quindi evidenziato con un Artis Opus Drybrush usando Iosan Green.

Non sono mai un fan della stratificazione, mi piace dipingere rapidamente e con il maggior lavoro aerografo possibile. Ma questi hanno reso il processo un po 'più piacevole. Con un po 'di esperienza extra, ho raccolto insieme alla consistenza di queste vernici che sono contento degli strati lisci che ho realizzato.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Stratificazione 3

Andando intenzionalmente dall'altra parte con le vernici, ho diluito un po 'di Bloodstone e l'ho posizionato su queste rocce come gocce d'acqua per aggiungere un po' di dettaglio superficiale.

Per quanto riguarda i toni della pelle nella gamma, ne avevo 3 in questo set. Idrian Flesh, Midlund Flesh e Ryn Flesh come rispettivamente tono base, tono medio ed evidenziazione. Il risultato di questi è uno dei migliori volti che io abbia mai dipinto.

Come punto culminante in più ho aggiunto alcuni Highlight bianchi Menoth a Ryn Flesh

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Stratificazione

Gli occhi erano vitrei freddi con un po 'd'acqua diluita Exile Blue e lo stesso per il naso e lo sfregamento inferiore usando acqua e base Khador Red.

La gamma è pubblicizzata come una che non si separa mai quando diluita, a causa dei pigmenti liquidi e da quello che ho visto, fa proprio questo. Tuttavia, è ancora necessario gestire la coerenza dei livelli.

C'è molta forza in questa gamma quando si tratta di stratificare o applicare smalti poiché raramente si otterrà il risultato macchiato / irregolare che può accadere così spesso quando i pigmenti di vernice si separano in acqua o altri diluenti.

Rassegna di vernice di formula P3 - Metallici

I metalli in questa gamma sono davvero forti. L'immagine sotto ha solo una mano di Blighted Gold sul torace e uno spesso strato di Rhulic Gold sul rivestimento del pad dovrebbe.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Metallics - Gold

Mentre la copertura di Blighted Gold non è eccezionale qui, il colore in sé è semplicemente fantastico - mi dispiace che la foto non gli renda giustizia. È davvero un bel colore bronzo brillante.

Per quanto riguarda la copertura, sono praticamente gli stessi della maggior parte dei metalli con più di un mezzo oscuro e non funzionano altrettanto bene quando sono diluiti, come su una tavolozza bagnata.

Gli argenti sono altrettanto buoni, mentre non funzionano meglio della normale vernice metallizzata nera della caldaia (usata come la base sul petto sotto) sembra incredibile. Preferenza personale ovviamente ma adoro questo colore. L'evidenziazione è stata fatta con acciaio freddo che ha davvero una bella brillantezza.

Recensione P3 - Privateer Press Paints for Miniature Painters - Metallics - Silver

In sintesi, mi piacciono molto questi colori e hanno un pigmento fine che impedisce alle macchie di mostrarsi.

Formula P3 Paint Review - Washes & Inks

In anticipo, mentre mi sviluppo come un pittore in miniatura, mi sto allontanando ulteriormente dai lavaggi acrilici e più verso gli oli. Non che non abbiano uno scopo per me, semplicemente non mi piace la mancanza di precisione e finalità che hai quando esegui un lavaggio acrilico su una superficie, tuttavia - vediamo come funzionano perché so che le persone virili li usano quel modo.

Non credo che i lavaggi e gli inchiostri siano realizzati nello stesso posto delle vernici in quanto sono forniti in flaconi contagocce anziché in pentole - yay!

Ho usato Armor Aash di seguito sul mio modello di prova (che è stato dipinto con numerosi colori diversi). Qui ha lavorato a Trolblood Highlight e Menoth White Base prima di un puro lavaggio all-over.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Armor Wash

Questo lavaggio è incredibilmente forte e necessita di diluizione, nella foto sopra, non solo ha fornito incavi neri profondi ma ha oscurato completamente l'intera superficie, anche se questo è in parte la trama lasciata dall'aerografo sulla vernice.

Applicato sotto su una mano lucida e una consistenza leggermente più sottile. È molto meglio sedersi nei recessi evitando la superficie. Vale anche la pena notare che nelle parti più profonde (mostrate in entrambe le foto) la trama finale dei lavaggi / inchiostri si trova sul lato più lucido.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Armor Wash & Brown Ink

L'inchiostro marrone, applicato sul lato destro, è simile al lavaggio ma ha un pigmento molto più intenso

Con solo uno di ogni tipo, non avevo abbastanza qui per testare la "gamma" di lavaggi e inchiostri.

Questi sono alcuni buoni lavaggi, se è il tuo genere, fai attenzione alla loro naturale intensità. È buono nel modo in cui puoi sempre diluire la vernice ma non aumentare mai la sua naturale opacità. Se vuoi lavaggi acrilici che scuriranno davvero il colore dell'ombra, questi sono ottimi per questo.

Rassegna di vernice di formula P3 - mezzo di miscelazione

L'altro prodotto che avevo era il Mixing Medium - non capisco il nome, a meno che Mixing non sia un riferimento a qualcosa in Warmachine / Hordes. È solo medio (vernice senza alcun pigmento).

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Mixing Medium

Ho mescolato questo con un po 'di Eldritch per ridurre l'opacità di quel colore e sono tornato ai Blood Ravens. L'ho aggiunto su alcune parti dell'armatura per dare un po 'più di interesse su tutta la superficie.

Fu spruzzato sulle spalle e sul torace e vetrato nell'ombra sulle gambe e sul busto.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Miscelazione di Lowlight medi

Fa davvero il lavoro di diluire la vernice e quello che credo sia il Liquid Pigment è riuscito a ottenere un vetro davvero facile senza la separazione del pigmento a cui sono abituato da altre marche.

Formula P3 Paint Review - Prezzo e disponibilità

Per quanto riguarda la disponibilità, puoi trovarli sulla maggior parte dei siti Web più grandi per questo hobby. Li troverai anche su Amazon il che significa qualcosa dal momento che la maggior parte dei marchi più piccoli non sono disponibili lì.

Dal punto di vista del prezzo, si collocano anche in quella fascia media con un prezzo consigliato di £ 0,21 (GBP) $0,19 (USD) per ml. Nel Regno Unito Sono leggermente più economici (poco più di un centesimo per ml) in meno rispetto a Citadel. Negli Stati Uniti e in altri territori sono molto più economici di Citadel.

Caspita, ho appena realizzato negli Stati Uniti, la vernice Citadel RRP è $0,37 per ml! Scherzi a parte, quasi il doppio del prezzo di P3!

Compra invece la Formula P3.

Le vernici di Formula P3 miglioreranno il mio hobby?

Dipende da cosa vuoi fare, non sono solo io a pensare che ho visto diversi rapporti di pittori esperti che la consistenza di questi è davvero ottima per i vetri e la stratificazione poiché il pigmento non si separa facilmente.

Se vuoi un esempio citato di tale affermazione - I sentito da David Soper.

Quindi, se ti piacciono le miscele e le vetrature più facili, provale sicuramente.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Sommario

Personalmente mi piacciono molto queste tonalità rispetto ad altre marche. Sembrano solo più vibranti. Ma più specificamente offrono una migliore gamma di contrasto tra i loro colori rispetto alla maggior parte.

Le vernici stesse sono pubblicizzate come triadi / quadretti in cui ogni colore di base ha una tonalità appropriata e 1 o 2 livelli di evidenziazione. (ad es. Citadel Color System). Ma in questo caso, c'è una distanza più ampia tra ogni colore che porta a un maggiore contrasto sui tuoi modelli. Ciò ha senso a causa della scala dei modelli nelle gamme di Privateer Press.

Puoi vedere la guida al mixaggio qui

Rassegna di vernice di formula P3 - pensieri finali

ProfessionistiContro
Copertura coerente
Triadi / Quads
Già disponibile
Guide alla pittura
Lavaggi forti
Vasi non contagocce

Nella maggior parte dei casi, hanno lo stesso tipo di vernici di P3 e Coat D'arms. Con copertura e finitura la trama varia tra i diversi colori.

Mi piacciono molto queste vernici, ma non le "amo". Woah, sembra davvero qualcosa che diresti brutta rottura. Ah bene, continuiamo l'analogia - penso che tratterò la P3 più come un FWB.

Ciò è più dovuto al modo in cui dipingo, non sono il più grande fan delle opere d'arte a livello di concorso di pittura in quanto ci vuole solo troppo tempo e mi distraggo facilmente e voglio solo passare al prossimo progetto. (Ecco perché recensisco vari marchi di vernici, voglio solo continuare a provare le nuove cose).

Mi piace solo l'aerografo / il pennello asciutto, schiaffeggiare il minor numero di colori di strato possibile, lavare a olio e fare.

Tuttavia, detto ciò, quando mi diletto nel progetto occasionale a un livello di pittura superiore, posso già vedere come queste sarebbero una scelta preferita.

Poiché la differenza di colore tra le tonalità sulla loro tabella di miscelazione è più ampia di quella offerta da Citadel, posso vedermi raggiungere questa gamma molto più spesso.

Ho solo bisogno di mettere prima quei vasi nella mia camera sacrificale.

Recensione P3 - Privateer Press Paints per pittori in miniatura - Paint Pot Sacrificial Chamber

Se non hai mai provato questi, direi di provarli per lo meno. Prendi un paio di questi che sono una corrispondenza ravvicinata con i colori che usi attualmente poiché è probabile che noterai un leggero miglioramento.

Ho fatto uno dei miei migliori lavori di pittura in assoluto usando loro e finora l'immagine finita dei miei Blood Angels è quella che ha avuto il maggior numero di Mi piace su Instagram che abbia mai avuto. (anche se li ho finiti con lavaggi ad olio per un po 'di oscurità)

Fare clic su questo collegamento e acquistare i propri hobby da Element Games per il Regno Unito e l'Europa supportare FauxHammer.com - Usa il codice "FAUX2768"Alla cassa per doppi punti premio.

I nostri negozi affiliati / hobby

Supporta FauxHammer.com su Patreon

Diventa un Patrono!

Cosa ne pensi di questo? Revisione? Per favore fateci sapere nei commenti.

Se ti piace quello che stiamo facendo qui, potresti davvero aiutare a incoraggiare più contenuti con una condivisione su qualsiasi piattaforma di social media.

Fai clic sui link di condivisione nella parte inferiore di questa schermata (o a sinistra per computer e tablet)

Vuoi essere aggiornato con il blog? Puoi iscriverti nella barra laterale per RSS o via e-mail qui sotto

(La barra laterale è sotto l'articolo sui dispositivi mobili)

Autore

  • Caporedattore nominato capo di FauxHammer.com - Ma devo ringraziare il team per l'esistenza e quindi permettermi di ricoprire un ruolo - senza di loro, sono solo un secchione con un computer e una dipendenza plastica.

Sommario
Data della recensione
Articolo recensito
Vernice Formula P3
Valutazione dell'autore
41stella1stella1stella1stellagrigio
nome del prodotto
Vernice Formula P3
Circa FauxHammer Articoli 220
Caporedattore nominato capo di FauxHammer.com - Ma devo ringraziare il team per l'esistenza e quindi permettermi di ricoprire un ruolo - senza di loro, sono solo un secchione con un computer e una dipendenza plastica.

4 Commenti

  1. Un paio di pensieri: credo che HMG, che produce Formula P3 e Coat d'Arms, faccia anche l'attuale linea di vernici Citadel, prodotta nel Regno Unito, come dice l'etichetta. Alcune vernici sono abbinamenti 100% con le pitture Citadel: Coal Black è Incubi Darkness, Battlefield Brown Dryad Bark, Umbral Umber Rhinox Hide, Boiler Black Iron Warriors. Forse P3 è un po 'più satinato delle vernici Citadel, ma alcuni colori sembrano sicuramente condividere lo stesso pigmento di base. I loro metalli sono anche molto simili ai metalli Citadel, scaglie metalliche piuttosto spesse e la maggior parte si separa velocemente e male. Sono passato ai metalli Scale75 e ai metalli Vallejo Mecha Color, che hanno scaglie molto più sottili e si applicano in modo più uniforme.

    Detto questo, mi è davvero piaciuto usare le vernici P3 nel corso degli anni (a parte i metalli, ovviamente). La copertura è abbastanza decente per la maggior parte del tempo. Tuttavia, quando volevo sostituire alcune vernici esaurite che ho acquistato come 6 o 7 anni fa, ho notato che alcune tonalità sono cambiate notevolmente nel tempo. Il mio nuovo piatto di Battlefield Brown non era caldo come il mio vecchio piatto (sebbene più vicino a Dryad Bark), e il mio nuovo piatto di Coal Black era una sfumatura più leggera del mio vecchio pozzo (o come Incubi Darkness). Questo succede ovviamente con qualsiasi produttore di vernici, ho avuto questa esperienza anche con Vallejo Game Color e Army Painter, anche se non tanto con la nuova gamma di vernici Citadel. Quindi, se ti piace un certo colore e tendi ad usarlo spesso, ti consiglio di fare scorta prima o poi.

lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti .